abusivo monopolio

Jean Claude Juncker AFFERMA CHE LA SUA POLITICA SENZA SOVRANITà MONETARIA, NEL REGIME MASSONICO BILDENBERG, è UN TEATRO, PERCHé LE POLITICHE NAZIONALI SONO I "TEATRINI!" "Ritengo che il primo ministro italiano, che amo molto, abbia torto a vilipendere la Commissione a ogni occasione, non vedo perché lo faccia. È da troppo tempo che non seguo i teatrini della politica interna di certi paesi". Parole dure che Jean Claude Juncker ha pronunciato per descrivere i rapporti attuali con l'Italia: http://it.sputniknews.com/italia/20160115/1894418/junker-renzi-commissione-europea.html#ixzz3xJy8D6kU
SE EUROPA RITORNASSE AL BUON SENSO DELLA SUE RADICI CULTURALI IDENTITARIE EBRAICO-CRISTIANE, ABOLISSE LA MASSONERIA E RECUPERASSE LA SUA SOVRANITà MONETARIA? POI, QUESTA EUROPA LA POTREMMO SENTIRE ANCHE NOSTRA!
ERDOGAN è IL BOIA DITTATORE ASSASSINO? DEVE SUBITO ESSERE FERMATO! è L'ISLAM DEI SALAFITI CHE DA MAOMETTO A OGGI, SEMPRE VEDE OGNI SOLUZIONE NEL GENOCIDIO! ISTANBUL, 15 GEN - La polizia turca ha arrestato 12 docenti universitari con l'accusa di "propaganda terroristica" a favore del Pkk per aver firmato un appello che chiede una soluzione pacifica alla questione curda. Il mandato d'arresto riguarda anche altri 9 accademici, non ancora fermati. Lo riferisce l'agenzia statale Anadolu.
============================
Ucraina, DELITTO CULTURALE ED IDENTITARIO! ABUSO E GENOCIDIO CULTURALE, PER INNESTARE TUTTI I POPOLI, SULLA RADICI MASSONICHE DELL'ANTICRISTO SOLTANTO! è QUESTO IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEI BANCHIERI USURAI FARISEI... Poroshenko si dimentica la lingua di stato e chiede aiuto in russo. 15.01.2016 (15.01.2016) Durante una grande conferenza stampa, il presidente Petr Poroshenko ha dovuto chiedere un “aiutino” sulla lingua ucraina. A quasi 2 anni trascorsi dal colpo di stato in  Ucraina, con sorprendente regolarità si verificano eventi che dimostrano l'assoluta artificialità e innaturalità di tutti questi processi in  atto nel Paese. Letteralmente incantati, gli ucraini rinunciano aggressivamente al proprio passato e presente, per il gusto di un futuro incerto e surreale diventando ciò che non sono. La maggior parte della conferenza stampa del presidente ucraino, svoltasi nella giornata di ieri non è stata imprevedibile come secondo le attese. Petr Poroshenko, come se stesse imitando il presidente di un Paese vicino il cui nome è citato nei media ucraini più dei politici ucraini, ha iniziato la conferenza stampa con un ritardo di 15 minuti. Dopodichè ha ripetuto il solito jingle sull'occupazione del Donbass e sul suo ritorno inevitabile in  Ucraina entro quest'anno e sul ritorno della Crimea, tuttavia relativamente alla penisola restano non chiari i tempi. Poroshenko ha promesso di nuovo di lasciare le sue attività imprenditoriali, tuttavia ora non si parla più di vendita. Durante la presidenza, l'amministrazione della società "Roshen" verrà trasferita "ad un trust indipendente". Ma improvvisamente nel corso della conferenza stampa è emerso un episodio emblematico della situazione attuale in  Ucraina. Poroshenko discuteva di come non avesse bisogno di alcun consigliere finanziario. Mentre parlava improvvisamente si è fermato. Dopo una breve pausa, si è rivolto al suo addetto stampa Svyatoslav Tsegolko e in  perfetto russo gli ha chiesto: —  Come si dice da noi "portafoglio"? Il suo portavoce gli ha risposto prontamente. Dopodichè Poroshenko ha continuato il suo discorso. I giornalisti ucraini si sono comportati come se non fosse successo niente. Ma in  realtà questo piccolo episodio dimostra emblematicamente e chiaramente l'innaturalezza di quanto sta accadendo in  Ucraina. Dimenticare una parola nella propria lingua madre è difficile. Può avvenire solo in  due casi: o la lingua non è parlata dalla nascita o di recente è usata molto meno frequentemente rispetto ad un'altra: http://it.sputniknews.com/mondo/20160115/1892149/Russia-Gaffe-Figuraccia.html#ixzz3xJ6qHh5p
================
UK SEGRET SERVICES ] sei tu che ti sei attaccato come un vampiro sulla mia 100Mg fibra ottica? MI STAI FACENDO PRENDERE IL SONNO!
===================
Gerhard Schröder sicuro, assurde sanzioni UE vs Russia e Occidente sbaglia su Assad. SE EUROPA NON SI CONTRAPPONE ALLA POLITICA DEGLI USA? SARà IMPOSSIBILE PER NOI POTER USCIRE VIVI DA UN BAGNO DI SANGUE, DI UNA GUERRA CIVILE! PERCHé, NOI NON CI FAREMO TRASCINARE IN GUERRA CONTRO LA RUSSIA! ED IN VERITà, GIà CI AVETE ROVINATI POLITICAMENTE E MORALMENTE, CI STATE FACENDO DIVENTARE I COMPLICI DEI VOSTRI DELITTI ISLAMICI IN TUTTO IL MONDO! 15.01.2016 Gerhard Schröder ha criticato l'Occidente per le sanzioni contro la Russia e in relazione alla normalizzazione della crisi siriana. In un'intervista con il quotidiano "Handelsblatt", l'ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder ha definito assurda l'estensione delle sanzioni contro la Russia, nonostante i notevoli progressi nella risoluzione del conflitto in  Ucraina. "La colpa del governo federale è anche nel fatto che, nonostante i significativi progressi compiuti nell'implementazione degli accordi di Minsk, le sanzioni non solo non sono state annullate, ma sono state estese. E' una cosa assurda,"  — ha affermato il politico. Schröder ha inoltre osservato che l'Occidente ha commesso l'errore di cercare di risolvere il conflitto siriano tramite negoziati incentrati sull'uscita di scena di Assad. Le relazioni tra la Russia e l'Occidente sono peggiorate per la situazione in Ucraina. Dopo aver introdotto sanzioni mirate contro persone fisiche ed alcune società, l'Unione Europea e gli Stati Uniti hanno intrapreso misure per colpire interi settori dell'economia russa. In risposta la Russia ha limitato l'importazione di prodotti alimentari provenienti dai Paesi che hanno imposto le sanzioni: Stati Uniti, Paesi membri dell'Unione Europea, Canada, Australia e Norvegia. La decisione di estendere le sanzioni settoriali contro la Russia per altri 6 mesi è stata adottata dal Consiglio d'Europa a dicembre. L'azione delle cosiddette misure restrittive sarebbe decaduta il 31 gennaio, tuttavia, secondo i leader europei le sanzioni sono state estese per il mancato adempimento di tutte le condizioni degli accordi di Minsk. Allo stesso tempo l'Unione Europea ha promesso di monitorare la realizzazione degli accordi.
==============
è CHIARA, LA AGENDA DEL TALMUD NWO SPA FED FMI..  I GOVERNI MASSONICI SENZA SOVRANITà MONETARIA HANNO DECISO DI SPAZZARE VIA LA NOSTRA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA CON LE NUOVE INVASIONI BARBARICO ISLAMICHE! BERLINO, 15 GEN - "Le capacità di accoglienza, cura e integrazione dei migranti in Germania è limitata. Tutto il resto è un'illusione". È un attacco diretto alla politica sui profughi di Angela Merkel quello mosso dall'ex cancelliere Gerhard Schroeder, in un'intervista pubblicata oggi su Handelsblatt. Schroeder descrive come "un errore" aver permesso un flusso illimitato di migranti verso la Germania: "Sarebbe come pensare che i confini nazionali non abbiano più alcuna importanza", ha aggiunto, "e questo è pericoloso oltre che non giusto". L'ex cancelliere ha spinto le sue critiche anche verso il partito di Merkel, la Cdu, cui contesta il rifiuto di una legge sull'immigrazione: "È stata semplicemente ignorata la realtà, con la conseguenza che ora centinaia di migliaia di profughi vengono costretti in procedure di richiesta di asilo proprio perché non si sono voluti definire i contingenti attraverso una nuova legge sul diritto d'asilo".
==========
NOTIZIE DAL MONDO DI SATANA MASSONE .. 2015 ha sido “el peor año de la historia moderna” para los cristianos perseguidos, según el informe anual de la ONG Open Doors sobre libertad religiosa, publicado este jueves. Corea del Norte e Iraq encabezan la lista de los 50 países más peligrosos donde ser cristiano. La expansión territorial del Estado Islámico por Libia, Siria o Iraq ha ido acompañada de una política de limpieza étnica que hace de las minorías cristianas un blanco fácil y prioritario de ejecuciones y atentados, destierro, destrucción de iglesias, confiscación de bienes y prohibición del culto. Especial atención merece para Open Doors la situación de los cristianos en Iraq. El país ha escalado en 2015 a la segunda posición en el mapa de la peligrosidad. Voluntarios de la organización española de libertad religiosa MasLibres.org han realizado, en septiembre y durante la pasada Navidad, dos misiones humanitarias entre los refugiados cristianos en el Kurdistán iraquí. Sus historias personales son testimonios conmovedores de resiliencia y de fe. Muchos han perdido a familiares ejecutados por el Estado Islámico. Han sido expulsados de sus hogares, desposeídos de todo y obligados a huir. Y, no obstante, perdonan a sus perseguidores y practican su fe con la alegría de siempre. [Pasa a la acción: Firma esta petición al Gobierno español para que lidere una respuesta internacional por la seguridad y la libertad de los cristianos perseguidos] “El nivel de exclusión, discriminación y violencia contra cristianos no tiene precedentes; se está extendiendo e intensificando”, dijo David Curry, presidente de Open Doors, una ONG con base en Washington DC que apoya a los cristianos perseguidos desde 1955. El Papa Francisco ha puesto a los perseguidos en el centro de su pontificado de la misericordia. Su reciente viaje a República Centroafricana, Uganda y Kenia, en contra de todas recomendaciones de que no visitara unos lugares tan peligrosos, ha dirigido la mirada del mundo hacia la situación de los cristianos en Estados fallidos y zonas en guerra.  A qué esperan los líderes mundiales para detener el genocidio del siglo XXI.– V.Gago
[Con información de Crux, en inglés; Open Door, en inglés; Actuall]
Qué está pasando. Bruselas impone una ‘troika ideológica’ a Polonia. La Comisión activa, por primera vez, el mecanismo de supervisión del Estado de Derecho, que le permite evaluar las reglas democráticas de un Estado miembro y, en última instancia, imponerle sanciones y hasta dejarlo sin voto en el Consejo Europeo. Los burócratas de Bruselas tienen una espina con el nuevo Gobierno del partido Ley y Justicia, conservador, provida y profamilia. Para la Comisión, Polonia y Hungría son Estados bajo vigilancia, por negarse a aceptar las directrices de Bruselas sobre el aborto, el matrimonio homosexual, la adopción de niños por parejas del mismo sexo o la acogida ilimitada de refugiados. [Politico, en inglés; Comisión Europea, en inglés; Aceprensa; Agenda Europe, en inglés] Renzi topa con la oposición al matrimonio homosexual. Un sector de su propia fuerza política, el Partido Demócrata, le pide que acepte salvedades sobre la adopción de niños por parejas del mismo sexo y sobre el uso del concepto de “matrimonio”, en el proyecto de ley que el Gobierno italiano de centro-izquierda tiene entre sus prioridades para 2016. Varios senadores anunciaron este jueves enmiendas sobre la conocida como stepchild adoption, que permitiría a un miembro de una pareja homosexual adoptar al hijo de su cónyuge fruto de una relación anterior. El proyecto legislativo entró en el Senado el pasado mes de octubre, y está previsto que se debata en la Cámara Alta el próximo 28 de enero. Renzi ya ha accedido a evitar el término “matrimonio”. El proyecto de ley se refiere a las uniones civiles homosexuales como una “específica formación social”. Radio Vaticana informó este jueves que más de cien juristas han manifestado su rechazo a la reforma. El próximo 30 de enero, coincidiendo con las sesiones deliberativas en el Senado, Roma acogerá una manifestación por la familia, en protesta por la iniciativa del Gobierno de Mateo Renzi. El pasado 21 de julio, el Tribunal de Estrasburgo condenó a Italia por no respetar el Convenio Europeo de Derechos Humanos, y le instó a que legalice las uniones civiles entre personas del mismo sexo. [Efe, ElDiario.es]
========================
DOVE SATANA SI CHIAVA ALLAH, E DOVE SATANA SI CHIAVA IL COMUNISMO, E DOVE SATANA SI CHIAVA BRAHAMA, PERCHé DA SE STESSO IL MASSONE? lui non ha bisogno di essere istruito, lui SA DI ESSERE SATANA! è che in VATICANO hanno dimenticato di avere fatto, proprio loro: 666 scomuniche contro i BILDENBERG!  Quali sono i 10 Paesi dove i cristiani sono più perseguitati? Nella World Watch List 2016 al primo posto c'è la Corea del Nord. In Nigeria invece il maggior numero di cristiani uccisi. Nella graduatoria quasi tutti i paesi sono a maggioranza musulmana Molly Holzschlag. Gelsomino Del Guercio/Aleteia 14 gennaio 2016. Intervista a Fernando de Haro. La persecuzione dei cristiani nel mondo nel 2015 è aumentata del 2,6 per cento. Secondo la World Watch List 2016 – pubblicata in Italia dall’organizzazione umanitaria Porte Aperte – tra novembre 2014 e novembre 2015 sono stati uccisi 7.100 cristiani rispetto ai 4.344 del 2014. Le chiese attaccate, invece, sono state oltre 2.400 contro le 1.062 del 2014 (Tempi.it, 13 gennaio). WWL_2016_download_small
COME AVVIENE LA PERSECUZIONE
La World Watch List elenca i primi 50 paesi secondo l’intensità ella persecuzione che i cristiani affrontano per il fatto di confessare e praticare la loro fede, prendendo in esame 6 aree della loro vita: il privato, la famiglia, la comunità in cui risiedono, la chiesa che frequentano, la vita pubblica del paese in cui vivono e il grado di violenze che subiscono. Più alta è la posizione, più è la persecuzione (members.opendoorsusa.org/site/Survey, 13 gennaio).
LA LEADERSHIP DELLA COREA DEL NORD
In cima alla lista si conferma per il quattordicesimo anno consecutivo la Corea del Nord, dove predomina l’ateismo di Stato. Il leader Kim Jong-Un si oppone in modo violento a qualsiasi ideologia o fede che sia differente dal pensiero del regime comunista (Agensir, 13 gennaio). I cristiani in Corea del Nord cercano di nascondere la propria fede il più possibile per evitare l’arresto e la deportazione nei campi di lavoro in cui si troverebbero tra i 50mila e i 70mila cristiani.
MUSULMANI E CON GOVERNI INSTABILI
Dopo la Corea, nei primi dieci paesi al mondo dove la persecuzione è più grave figurano: Iraq, Eritrea, Afghanistan, Siria, Pakistan, Somalia, Sudan, Iran e Libia. La maggioranza dei Paesi presenti in classifica sono a maggioranza musulmana, ma quasi tutti si distinguono per una situazione politica instabile.
IL MACABRO DOMINIO DELLA NIGERIA
Anche se non rientra tra i primi dieci paesi persecutori, quello dove nel 2015 sono stati uccisi più cristiani è la Nigeria con 4.028 morti su un totale di 7.100: più di tutti gli altri messi insieme. Al secondo posto c’è il Centrafrica con 1.269 morti. Fino alla settima posizione troviamo altrettanti paesi africani: Ciad, Rd Congo, Kenya, Camerun e Libia.
DALLA TURCHIA AL MESSICO
Tra gli Stati “inattesi” nella graduatoria, nota ancora Agensir, spiccano l’ “occidentale” Turchia al 45° posto, la Colombia al 46° posto, e il Messico al 40° posto. Nel caso della Colombia si tratta formalmente un Paese democratico, dove la libertà religiosa è garantita, ma ci sono grandi aree sotto il controllo della criminalità organizzata, dei cartelli della droga e di gruppi rivoluzionari paramilitari: un contesto dove l’impunità è la norma e tutti gli abitanti soffrono di questo conflitto, dunque anche la componente cristiana. Nel caso messicano le persecuzioni riguardano i cristiani che tentano di migliorare una realtà sociale corrotta e manipolata
====================
Top Stories. Gli occhi “a mandorla” della misericordia. Storia di Zhang Agostino. Un carcerato cinese racconta la sua conversione. Le lacrime della mamma e gli incontri dietro le sbarre: così Gesù è venuto a visitarmi. 14 gennaio 2016. La misericordia ha gli occhi a mandorla. È la storia di Zhang Agostino Jianqing, cinese di 30 anni, immigrato in Italia con la sua famiglia nel 1997, a 12 anni. È in carcere ormai da 11 anni, ne deve scontare altri nove. Errore di una giovinezza turbolenta e irrequieta. “Sono qui con la mia storia a testimoniare come la Misericordia di Dio ha cambiato la mia vita” dice, intervenendo alla presentazione del libro-intervista di Papa Francesco “Il nome di Dio è misericordia”. Sì, proprio in Vaticano. Non se lo sarebbe mai aspettato. Come ogni passo di questa storia. Proprio a lui. Zhang arriva in Italia a 12 anni. Comincia il suo percorso di inserimento, ma la scuola non gli piace, si annoia, e comincia a saltare le lezioni. Solo che diventa sempre più infelice, anzi “più cattivo, iniziavo a litigare con i miei genitori perché non mi davano i soldi per potermi divertire”. Si allontana sempre più dalla famiglia, comincia a stare fuori la notte: “Mi interessava solo divertirmi e sentirmi potente, così in poco tempo mi sono plasmato un carattere violento e superficiale”. Finché: “Ho commesso un grave errore”. E a 19 anni si ritrova in carcere con una condanna di 20 anni. Zhang Agostino Jianqing, Per Zhang si aprono le porte del penitenziario di Belluno. Lui non capisce quasi per niente l’italiano, meno male c’è Gildo, un volontario, a sostenerlo. Basta uno sguardo: “Nei nostri incontri era più il tempo che ci guardavamo di quello passato a parlare. Il semplice suo sguardo che provava compassione per me mi ha sostenuto”. Diventano amici, e sarà lui il suo padrino di Battesimo. Oggi dice: “è il primo regalo che il Signore mi aveva fatto”. La mamma ogni settimana fa 700 chilometri per andare a trovarlo. Piange. E le sue lacrime cominciano a sciogliere il cuore di Zhang: “Vedere quelle lacrime che scorrevano davanti a me mi ha aiutato a guardarmi dentro e a percepire tutto il male che avevo causato alla mia famiglia e a quella della vittima. Il mio cuore tremava per il dolore e si sentiva spezzato. Improvvisamente dentro di me emergeva il desiderio di cambiare in meglio. Nasceva in me il desiderio che questa sofferenza si potesse trasformare in felicità”. Nel 2007 Zhang viene trasferito a Padova. Comincia a lavorare all’interno del carcere, con la cooperativa Giotto. Conosce un connazionale, Je Wu poi Andrea, che gli fa compagnia. “Ho visto giorno dopo giorno che questo mio amico era sempre più contento fino a decidere di diventare cristiano e di battezzarsi. Vedere accadere queste cose, lavorare con queste persone mi ha fatto sorgere la domanda e il desiderio di essere anch’io felice come loro”. Incuriosito, Zhang inizia ad andare a Messa: “Ascoltando le parole del Vangelo e i canti, dentro di me emergeva una gioia che non avevo mai provato prima”. Con altri detenuti e persone della cooperativa inizia un percorso più intenso e “questo cammino mi ha fatto nascere il desiderio di diventare cristiano”. Come dirlo ai genitori? La sua famiglia è buddista, e lui non vuole dare un altro dispiacere alla mamma, che è molto religiosa. Questo tormento interiore si scioglie il giorno di Venerdì Santo del 2014. Zhang, invitato dagli amici, partecipa al rito della Via Crucis: alla fine del rito tutti hanno baciato la croce ma lui no, “non riuscivo a farlo, mi sembrava di tradire una seconda volta mia mamma”. Poi, uscito dalla cappella “improvvisamente il mio cuore pentito piangeva perché non ero andato a baciare Gesù sulla croce. Nel dolore di quel momento ho capito che mi ero innamorato di Gesù, che questo era vero e che non potevo più farne a meno”. Chiama a casa e il giorno dopo apre il suo cuore alla mamma, chiedendo a lei il permesso di diventare cristiano e di battezzarsi. “Mia mamma è rimasta per 5 minuti immobile, mi sono sembrati i 5 minuti più lunghi della mia vita, poi con le lacrime agli occhi mi ha detto: ‘Se tu ritieni che questa sia una cosa giusta per te, falla, altrimenti io soffrirei di più’. Ho sentito la presenza del Signore ed ho scoperto un altro amore della mia mamma, come quello di Maria”. Zhang viene battezzato l’11 aprile 2015, alla vigilia della domenica della Divina Misericordia, in carcere: “Ho scelto di farlo nel luogo e con gli amici dove Gesù è venuto ad incontrarmi e dove io ho incontrato Gesù. Sentendo la parola del Vangelo: ‘Ero in carcere e siete venuti a visitarmi’, ho compreso che Gesù ha mandato i suoi a cercarmi, e che il Suo tramite erano tutti gli amici che avevo incontrato in carcere”. E decide di chiamarsi Agostino, perché “mi ha particolarmente commosso sua madre santa Monica per tutte le lacrime che aveva versato per lui, sperando di ritrovare il figlio perduto. È un po’ come la mia situazione, pensando alla mia mamma ed al fiume di lacrime che ha versato per me sperando che io potessi ritrovare il senso della vita”.
=====================
Israeli Startups Sold for Over $9 Billion! CLICK HERE for Latest Israel News
United with Israel     New IDF Unit to Fight Chemical Weapons; US Approves More Oversight of Iran Deal ======================
ISIS Strikes in Indonesia, More Terror and Death. ISIS attack jakarta Islamic terrorists set off suicide bombs and exchanged gunfire outside a Starbucks cafe in Indonesia’s capital in a brazen assault Thursday that police said “imitated” the recent Paris attacks and was probably linked to the Islamic State (ISIS) terror group.All five terrorists and a Canadian and an Indonesian died in the mid-morning explosions and gunfire that were watched by office workers from high-rise buildings on Thamarin Street in Jakarta, not far from the presidential palace and the US Embassy, police said. Another 19 people were injured.
When the area was finally secured a few hours later, bodies were sprawled on sidewalks. But given the firepower the attackers carried — handguns, grenades and homemade bombs — and the soft targets they picked in a bustling, crowded area, the casualties were relatively few compared to the mayhem and carnage caused by the Paris attacks.
“We have identified all attackers… we can say that the attackers were affiliated with the ISIS group,” national police spokesman Maj. Gen. Anton Charilyan told reporters.
http://worldisraelnews.com/isis-strikes-at-indonesias-capital-kills-2-and-wounds-scores/
====================
WATCH: How Iran Humiliated the USA (Video Denigrates US Sailors)     Iran humilates US Sailors. Introducing Israel's New Unit to Fight Chemical Weapons. IDF
Kippah France     After Islamic Attack, French Jews Wary of Showing Identity in Public
===================
Anti-Semitism Swastika     European Union Focuses on Fighting Rabid Anti-Semitism in Europe
The EU’s new coordinator on the combat of anti-Semitism has a formidable challenge to face in curbing the mounting wave of vicious Jew hatred in Europe. The new European Union (EU) coordinator to combat anti-Semitism says among her top priorities will be to tackle the spike of hate speech on the Internet and to make sure European states properly enforce legislation on hate crime. Katharina von Schnurbein presented her goals in Prague on Tuesday to her counterparts from member states, the US and Israel. Von Schnurbein was appointed recently after Jewish groups and some others were urging the EU to create such a position to help stop the rising hatred of Jews on the continent. She says she will also hold consultations with Jewish communities across Europe on the current situation.
US envoy Ira Forman called Von Schnurbein’s appointment and the Prague meeting “an extremely good sign.” They last annual report by the Kantor Center at Tel Aviv University for the Study of Contemporary European Jewry and the European Jewish Congress (EJC) on anti-Semitism found that 2014 was one of the worst years in the past decade for anti-Semitic incidents.
The report recorded 766 anti-Semitic incidents perpetrated with or without weapons, including arson, vandalism and direct threats against Jewish persons or institutions, mostly in Western Europe. Compared with the 554 recorded anti-Semitic incidents in 2013, this consists of a sharp 38-percent increase. By: AP and United with Israel Staff
http://unitedwithisrael.org/european-union-appoints-new-coordinator-to-combat-continents-rabid-anti-semitism
====================
Alain Ghozland French Jewish Politician Murdered in Home Invasion. Anti-Semitic attack or robbery gone bad? A French Jewish politician was found stabbed to death in his apartment. Alain Ghozland, a Jewish French politician, was murdered in a Paris suburb on Tuesday, in an incident authorities believe to be a robbery gone bad. Ghozland, 73, a municipal councilor in Creteil, a southeastern suburb of Paris, was found dead by his brother on Tuesday morning with multiple stab wounds. His apartment was ransacked by the assailants. His car was missing form the parking lot.
Le Figaro reported that police have found signs of forced entry into the apartment. Police have reportedly not ruled out anti-Semitism as the reason for Ghozland’s murder. The French Jewish CRIF (Conseil Représentatif des Institutions Juives de France) umbrella organization described Ghozland as a “prominent leader of the local Jewish community.” Creteil has been the site of an anti-Semitic robbery in the past. A Jewish couple was raped and robbed in December 2014 by robbers who said they were targeted because they were Jews.
The Jewish community in France in recent years has been the target of several Islamic attacks.
A Jewish teacher was attacked by and Islamic State (ISIS) supporter on Monday in Marseilles.
The most notable attack on the French Jewish community occurred last January when an Islamic terrorist entered a kosher market in Paris and murdered four Jews.
The wave of Islamic terror in France and the mounting menace of anti-Semitism have driven French Aliyah (immigration) to Israel to a record high.
http://unitedwithisrael.org/french-jewish-politician-murdered-in-home-invasion =====================
QUANDO C'è UN CONTENZIOSO? POI, IL GIUDIZIO DI UN ATTO POLITICO NON è MAI UNIVOCO: per tutti, MA, io NON CREDO CHE QUALCUNO NON SAREBBE IMPAZZITO, o avrebbe potuto sopravvivere dopo 66 ANNI DI MINACCIE DI MORTE DELLA LEGA ARABA: contro di lui! PERCHé LA LEGA ARABA NON HA mai CAMBIATO LA SUA NATURA maligna, CONTRO ISRAELE, MA HA CAMBIATO CAMALEONTICAMENTE SOLTANTO LA SUA STRATEGIA ipocrita! Waze Israeli Startups Sold for a Massive $9 Billion in 2015. House Speaker Paul Ryan     US Congress Approves Greater Oversight of Iran Nuclear Deal. Restaurant Offers Incentives to Bring Jews and Arabs Together Encouraging a Peaceful Coexistence     WATCH: Bridging the Jewish-Arab Divide One Restaurant at a Time. Paraguay Floods     Israel Aids Flood-Stricken Paraguay and So Much More! Heron TP     Germany Chooses Israeli Drones for its Army
 =============
Se ISRAELE avesse dovuto rispondere alla violenza ricevuta, in modo proporzionale, secondo il diritto internazionale? OGGI NON SOLO NON ESISTEREBBERO PIù I PALESTINESI, MA, NEANCHE LA LEGA ARABA ESISTEREBBE PIù! che questo male agli ebrei, e a tutti i popoli del mondo, soltanto i Farisei Rothschild spa FED BCE FMI Banche CEntrali sistema massonico satana il gufo lo potevano fare a tutti.
===============
RE: [4-8007000010131] EvolutionxCrimeIdeological@gmail.com ] QUESTA RISPOSTA MI è GIUNTA FUORI CONTESTO! MI ERA GIà STATA INVIATA, tempo fa [ ma, perché non mi rispondono mai, circa come, io posso rientrare in possesso, del mio "lorenzoJHWH" il mio primo canale? IO NON HO UNA MAGIA NEI MIEI CANALI, ECCO PERCHé, COME VOI LI CHIUDETE SI STRINGE IL CAPPIO INTORNO AL VOSTRO COLLO! MI HANNO CHIUSO IN YOUTUBE due canali di cui, io avevo perso i codici di accesso, chiusi forse per inattività: 1. uniusrei 2. unisrei3, erano 5 anni, che non riuscivo ad accedere, che penalizzazione potevano avere? eppure me li hanno distrutti lo stesso!
=================
LA TURCHIA DI ERDOGAN è DIVENTATA, UNA TOTALE MENZOGNA, una finzione, UN CRIMINE TOTALE DI TERRORISMO, TUTTO IL GENERE UMANO è MINACCIATO, dalla LEGA ARABA e dalla TURCHIA ORA! Perché tutte le Nazione tranne la Russia fanno finta di essere gli stupidi? PERCHé NON PROTESTANO DI FRONTE A QUESTE MENZOGNE? ISTANBUL, 15 GEN - "I terroristi sono delle pedine manipolate da chi non vuole una Turchia forte". Lo ha detto il vicepremier di Ankara, Numan Kurtulmus, parlando alla tv privata Haberturk dell'attacco di martedì a Istanbul. "Ogni volta degli attentati ben preparati e perpetrati in date strategiche cercano di mandare un messaggio alla Turchia, come se tutto questo fosse pianificato da qualche parte", ha sostenuto, denunciando un tentativo di "sabotare l'economia e impedire le riforme politiche e democratiche" per impedire che "la Turchia sia un attore importante in Medio Oriente, soprattutto sulle questioni siriane e irachene". Il premier Ahmet Davutoglu aveva già evocato "attori segreti" dietro l'attacco di Sultanahmet, ipotizzando a sua volta che l'Isis possa essere stato solo una "pedina".
======================
TUTTA LA MALVAGITà DEL NUOVO ORDINE MONDIALE, IL GUFO SPA FED BCE, SPA FMI, CHE VUOLE TRASFORMARE TUTTO IL GENERE UMANO, IN UN SOLO BRANCO DI SCHIAVI .. MOSCA, 15 GEN - Il governo russo sarà costretto a tagliare le spese, "a rinunciare o rimandare" alcuni progetti e a ridurre "il personale dell'apparato statale": lo ha detto il premier Dmitri Medvedev in una seduta del Consiglio dei ministri sul budget federale del 2016.
IL RICATTO MONETARIO DEI FARISEI è LA PIù POTENTE ARMA DI DISTRUZIONE DI MASA DELLA STORIA, BISOGNA FARE DI TUTTO PER RIMOVERE A QUESTI DEMONI, IL LORO POTERE MONETARIO, ANCHE GIACOBBE CHIAMATO ISRAELE, INVOCò IN GENESI 40, LA MISERICORDIA DI DIO: A SUA PROTEZIONE, CONTRO LA MALVAGITà DI UN SUO FIGLIO!
========================
è CHIARO LA arabia SAUDITA HA VOLUTO UCCIDERE QUESTI SOLDATI! TUTTA LA GALASSIA DI TERRORISTI, IMPLEMENTA LA GEOPOLITICA SAUDITA, E TUTTI SONO TERRORIZZATI PERCHé DIETRO DI LORO, ai sauditi? CI SONO I SACERDOTI DI SATANA BUSH E KERRY! Shabaab attacca base Unione Africana in Somalia: strage di soldati. 12:34 15.01.2016. Assalto da parte di decine di miliziani somali ad una base militare nel sudest del Paese: uccisi almeno 50 soldati. Kenya, musulmani proteggono cristiani da Al Shabaab. Decine di terroristi del gruppo fondamentalista al Shabaab hanno attaccato questa mattina una base militare dell'Unione Africana nel sudest della Somalia, vicino al confine kenyano. A confermarlo funzionari dell'esercito somalo, mentre è stata la BBC a riferire degli annunci del gruppo terroristico, secondo cui la base è al momento sotto il loro totale controllo, al termine di ore di combattimenti in cui sarebbero rimasti uccisi, questo il bilancio definitivo reso noto da al Jazeera, almeno 50 soldati kenyani. Secondo quanto riferito da fonti militari kenyane, che gestiscono la base dove sono presenti forze di peacekeeping dell'Unione Africana, i terroristi avrebbero usato un'autobomba come ariete per penetrare nella struttura, aprendo poi il fuoco sul personale militare presente.
Al Shaabab, gruppo estremista presente in Somalia e Kenya si ispira al wahabismo al pari dell'Arabia Saudita ed è affiliato ad Al Qaeda dal 2012: http://it.sputniknews.com/mondo/20160115/1892580/shabaab-unione-africana-attacco-somalia.html#ixzz3xJROU8WB
====================
è CHIARO LA arabia SAUDITA HA VOLUTO UCCIDERE QUESTI SOLDATI! PERCHé è LA ARABIA SAUDITA, CHE, MINACCIA DI MORTE LA LEGA ARABA E TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! Shabaab attaccano base Unione africana, 50 militari uccisi. Sparatoria in corso al confine con il Kenya. 15 gennaio 2016. CHI HA TRADITO QUESTI RAGAZZI? PARLO, sia DI TRADIMENTO INTERNO, che anche DI TRADIMENTO ESTERNO, CHE è TUTTO UN COMPLOTTO SAUDITA LEGA ARABA! Decine di terroristi somali del gruppo Al Shabaab hanno attaccato una base dell'Unione africana nella zona sud occidentale della Somalia, vicino al confine con il Kenya. Lo ha annunciato un funzionario dell'esercito somalo precisando che l'attacco è ancora in corso. La base ospita peacekeeper ed è gestita dall'esercito kenyano. Stando alle prime ricostruzioni, i terroristi sono riusciti a fare irruzione nella base con un'autobomba e poi hanno cominciato a sparare all'impazzata. Per Al Jazeera, almeno 50 militari kenyani sono rimasti uccisi.
   ================
QUESTA di Erdogan è una minaccia CRUDELE, una intimidazione contro l'ordine indipendente del potere giudiziario.. che, poi, lo sappiamo tutti, è stato Erdogan a spingere i Curdi alla disperazione, perché è il genocidio nei suoi propositi! IO PRETENDO CHE: UE E NATO E USA, prendano subito, una drastica decisione. Perché i docenti vogliono pacificare la società, ed Erdogna vuole continuare lo scontro sociale! MA GLI ISLAMICI LEGA ARABA NON CREDONO IN UNA SOCIETà PLURALE! ISTANBUL, 15 GEN - "Solo perché hanno titoli come professore o dottore davanti ai loro nomi non significa che siano illuminati. Queste persone sono oscure, crudeli e vili.     Chi sostiene i massacri del Pkk contribuisce ai suoi crimini. Ho invitato i giudici a fare subito tutto ciò che serve". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sugli accademici arrestati oggi per aver firmato l'appello per una soluzione pacifica al conflitto curdo
=====
e come fai a non rimpiangerti, SE IL NUOVO ORDINE MONDIALE TI AGGREDISCE? QUESTA INTERVISTA è LA PIù POTENTE ACCUSA CONTRO IL SISTEMA BANCAIO SPA MASSONICO: CHE STRITOLA TUTTI I POPOLI, ED INTIMIDISCE I POLITICI CON LA USURA! NEW YORK, 15 GEN - Sean Penn rompe il silenzio e parla a '60 minutes' della Cbs dicendo di avere un "terribile rimpianto" per il suo incontro con El Chapo Guzman. "Ho il rimpianto che le polemiche su questa vicenda abbiano oscurato quello che era il mio vero scopo - spiega - ossia quello di contribuire al dibattito sulle politiche per la lotta alla droga". "Vorrei essere chiaro, il mio articolo ha fallito", continua, riferendosi al pezzo uscito sulla rivista Rolling Stone. La sua intervista a El Chapo andrà in onda in formato integrale domenica sera
================
SOLTANTO QUESTI TITOLI INDICANO CHIARAMENTE, DOVE, da quale parte STA, LA PARTE MARCIA DELLA STORIA! 1. Angela Merkel l'ANTICRISTO, dice sì al prolungamento delle sanzioni UE contro la Russia, 2. DWN: il massonico sistema Merkel – forza motrice delle sanzioni alla Russia, 3. Merkel PRavy Sector bildenberg, mette in guardia dal pericolo di una guerra in Europa: 4. La Merkel si piega agli USA e dà il via libera all'aumento delle spese militari: http://it.sputniknews.com/politica/20160115/1896493/Germania-NATO-Russia-Geopolitica-Occidente.html#ixzz3xKY0sZMX 
===============
Bush Satana Kerry Farisei Obama GENDER Rothschild vampiro SALMAN ERDOGAN ] ma se, in questi 7 anni, in youtube non avete mai vinto contro lorenzoJHWH, il King in Israele MAI NEANCHE UNA VOLTA, ma, come, voi potere uscire cadaveri, impostando, uno scontro contro Unius REI? VOI NON AVETE UNA SOLA POSSIBILITà DI SOPRAVVIVERE A ME!
==================
il MEGALOMANE presidente di: USURPAZIONE TITOLO: "Fondazione Italianieuropei" Massimo D'Alema, lui poteva scrivere "italianimassoni", oppure, "italianicomunisti", lui DIMENTICA molte cose, che lui con Veltroni e Compagni, è il RAPPRESENTANTE UFFICIO ENLIGHTENED IN ITALIA, CIOè, UNA POTENZA illegale occulta e massonica usurocratica, STRANIERA E PARASSITARIA: il nemico! e che noi siamo una democrazia, e il suo regime massonico usurocratico Bildenberg, non ha ancora soffocato del tutto i fondamenti democratici del nostro popolo! E che, io ho il diritto di conoscere la valutazione politica di Naor Gilon su di lui! ] che se Massimo D'Alema mi vuole rispondere? CIOè SE LUI HA LE PALLE PER FARLO? Questo è l'indirizzo del mio ufficio! in ( "commenti dal più recente": perché in youtube hanno paura dei Farisei e dei Salafiti! ) https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion ] [ 15.01.2016, L'ambasciatore israeliano replica alle critiche di Massimo D'Alema sulla politica di Netanyahu dalle pagine del Corriere della Sera. Un autentico "botta e risposta" quello tra Massimo D'Alema e Naor Gilon sulle pagine del Corriere della Sera. L'ambasciatore israeliano non ha apprezzato l'intervista dell'ex premier per il quotidiano di Via Solferino, nella quale definisce Israele "più che un alleato, un problema", e accusa il governo di Gerusalemme di giocare "un ruolo negativo nella regione", di non rispettare "gli impegni sottoscritti" e di violare "le risoluzioni dell'Onu", alimentando "nel mondo arabo l'odio verso l'Occidente". Naor Gilon, non è sorpreso dalle dichiarazioni di D'Alema su Gerusalemme, dal momento che "le sue vedute unilaterali nei confronti di Israele distorcono la percezione della realtà". "Da molti anni esiste nel signor D'Alema un'ossessione che vede in Israele l'origine di tutti i problemi del Medio Oriente e del mondo, a tal punto che è disposto a vedere in alcune organizzazioni terroristiche degli alleati per l'Occidente preferibili alla democrazia israeliana", continua l'ambasciatore:
http://it.sputniknews.com/politica/20160115/1895395/israele-dalema-netanyahu-gilon.html#ixzz3xKdVQKqb

13 Gennaio 2016 Deputati della Crimea, E DI TUTTO IL MONDO CIVILIZZATO CHIEDONO ALLA MERKEL HITLER: PRAVY SECTOR, chiedono di fermare le azioni da genocidio dell'Ucraina CIA NATO: CONTRO I RUSSOFONI, PERCHé CHIEDERLO AGLI ALTRI CHE NON COMANDANO UN CAZZO? NON SERVE A NIENTE! http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3xFdGjYqU

Hillary Clinton, MA, io credo nel pluralismo ideologico culturale identitario di ogni tipo, perché l'arcobaleno deve avere tutte le luminose vibrazioni, ed io non disprezzo le competenze di nessuno! IO NON HO DIFFICOLTà A COLLABORARE CON CHI è IN DISACCORDO CON ME! l'importante è avere uno slancio di universale altruismo, CHE è un concetto di giustizia universale! IO NON SONO IL TIPO CHE GIUDICA LE PERSONE, SUL PETTEGOLEZZO O SUL LORO PASSATO.. IO NON MI FIDO DI NESSUNO, PERCHé LE PERSONE IO LE VOGLIO CONOSCERE PERSONALMENTE!
stopped terrorism from Sharia law

CINA ] se Arabia SAUDITA non darà la terra a tutti gli ebrei del mondo, per realizzare il REGNO di ISRAELE, e se, non farà le riforme che sono indispensabili per mettere in sicurezza contro la minaccia della sharia, tutto il genere umano? LORO I FARISEI ANGLO-AMERICANI, S.p.A. FED BCE, ecc.. gli azionisti? se la prenderanno contro tutti, perché è così che funziona satana nella Kabbalah, e poi, non bisogna dimenticare che, loro non sono un Stato Nazione, loro sono soltanto dei banchieri!
CINA ] in questa circostanza di guerra mondiale: inevitabile per noi, non dipendente da noi, non esiste per noi (tutto il genere umano) un posto meno dannoso di poter subire la guerra mondiale, che andare a combatterla in ARABIA SAUDITA, e non credo che, in questo caso, bisogna essere passivi, per vedere quello che gli americani USA 666 CIA (noi siamo una legione di demoni, noi non perdoniamo, e noi non dimentichiamo: i cannibali) loro potranno fare contro di noi, perché il loro obiettivo sarà quello di metterci nelle condizioni più sfavorevoli e quindi cercheranno di allontanarci dalla ARABIA SAUDITA!


Il demonio esiste e, 666 NON HA UNA COSCIENZA COSì CORROTTA, come è la coscienza corrotta di chi si chiama John Brennan
allChristianMartyrs
A COSA MI FA PENSARE IL "Herman Van Rompuy demonio"? al lupo di Gubbio ovviamente! solo che io, per sua sfortuna? io non sono San Francesco!
allChristianMartyrs
Petro Oleksijovyč Porošenko non ha un briciolo di amore per la sua Patria e per la sua gente! UN CRIMINALE INTELLIGENTE ASSASSINO? AVREBBE PUR UN QUALCHE VALORE! MA, LUI OLTRE AD ESSERE EGOISTA E CATTIVO? è ANCHE STUPIDO! Perché, se anche la NATO potesse vincere la RUSSIA? nessuno di loro potrebbe sopravvivere per poterlo raccontare!
allChristianMartyrs
esci bestia PARASSITA USURAIO FARISEO immondo Rothschild! QUESTO CORPO SOCIALE DI GENERE UMANO? NON TI APPARTIENE, è MIO!
allChristianMartyrs
ci sono diversi elementi, per cui Israele non potrebbe ancora sfuggire ad un disastro, di totale annientamento: ancora un altra volta, il più pericoloso di tutti, è considerare come Parola di Dio il Talmud!
allChristianMartyrs
io conosco qualcuno che, un giorno ti farà questa domanda: "come sei stato UN anticristo PROPRIO anche tu?" E QUESTO è UN ESAME importante, nel quale tu non dovresti mai essere bocciato!
allChristianMartyrs
MA, in realtà Obama non ha un problema con le figlie femmine degli altri! E NON è VERO CHE LUI è UN ISLAMICO NASCOSTO COME DICONO ALCUNI!
allChristianMartyrs
ED OBAMA HA DETTO CHE QUESTO MODO DI RAGIONARE è GIUSTO! Nigeria, le ragazze cristiane, in un video ' alcune forse potrebbero essere liberate in cambio di prigionieri?'.. .. ma, nel frattempo si sono tutte convertite all'Islam spontaneamente, come potrebbero ritornare alla apostasia? cioè, In un video di AFP le studentesse che sono state rapite dal gruppo terrorista islamico Boko Haram, potrebbero essere liberate. Ma il governo islamico sharia non è disposto a trattare: per la liberazione di ragazze cristiane... ed è in Questo modo, che la LEGA ARABA sharia si è formata: ha detto Erdogan sharia il takfiro. ED OBAMA HA DETTO CHE QUESTO MODO DI RAGIONARE è GIUSTO!
allChristianMartyrs
c'è un VOLTO regime Bildenberg BRUTALE NATO MERKEL CIA BILDENBERG: che è veramente crudele .. e te ne accorgerai se, tu chiedi la giustizia circa il signoraggio bancario, che è stato rubato dai massoni alla Costituzione, cioè, la pagherai cara. se tu non sei uno che si chiama: Unius REI!
allChristianMartyrs
tutti i metodi Boko Hamas sharia LEGA ARABA haram allah akbar? li ha insegnati Maometto alla Mecca Caaba! DOPOTUTTO GLI INFEDELI NON HANNO DIMOSTRATO UNA SUFFICENTE RESISTENZA al GENOCIDIO: ha detto Erdogan!
allChristianMartyrs
Dhimmitude is Islamic sharia Slaughterhouses Christians ] [ non si può avere tutto nella vita! c'è chi rinuncia al Regno Terrestre, e c'è chi rinuncia al regno celeste! per esempio: i cristiani hanno rinunciato al regno terrestre, ed i loro assassini hanno rinunciato al regno celeste!
allChristianMartyrs
tutti gli israeliani e tutti gli ebrei del mondo: loro dicono ogni giorno: "mai più un altro Olocausto" "mai più un altro Olocausto" "mai più un altro Olocausto" MA, tutti loro NON HANNO MAI CHIESTO IL PERMESSO e la legittimità al Enlightened FARISEO ROTHSCHILD S.p.A FED il GUFO Baal, di poter dire quella frase: con realismo politico... e da quello che si vede in ISRAELE? se non viene lorenzoJHWH, in ISRAELE? loro dovranno morire di nuovo ancora!
allChristianMartyrs
se gli islamici sauditi SEMITI, loro sapessero che Israele è soltanto il nome di un palestinese semita? POI LA SMETTEREBBERO DI ROMPERE IL CAZZO a TUTTO IL MONDO!
allChristianMartyrs
la TROIKA era il nome di una puttana, e poiché, Herman Van Rompuy si vergognava di essere chiamato così? poi gli hanno cambiato il nome! E COME SI CHIAMI ora la puttana? NESSUNO LO SA, ancora, perché, IL SUO NOME è segreto: quindi dicono tutti: "loro sono i creditori ladri!"
allChristianMartyrs
sector Merkel pravy? solo rimembranze nostalgiche! Se poi, ci scappa il genocidio? la colpa è soltanto della CIA!
allChristianMartyrs
AL-QAEDA? sono sempre loro i SAUDITI in collaborazione con la CIA! ma non sarebbero riusciti ad inventare DAESH ISIS se Erdogan non li aiutava!
allChristianMartyrs
cosa la tua fede fa per te? c'è chi la usa soltanto per realizzare delitti! ED IO RISCHIO DI FARE DELLA MIA FEDE QUALCOSA CHE PUò ESSERE PIù Pericolosa DELLA GUERRA MONDIALE stessa, Perché LO SANNO TUTTI I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA, io non ho un elevato livello di santità circa la mia pazienza!
allChristianMartyrs
ONU è una violazione sistematica: di tutti i diritti umani, ONU è diventato uno stupratore di diritti umani e di ogni diritto internazionale: perché la NATO e LEGA ARABA sono due bulli totali! ma, io non credo che facebook ha ancora capito di che tipo di sesso è ONU!
allChristianMartyrs
non è STATO censurato Magdi Allam, no! lui avrebbe avuto un grande successo! ma è stato il nome di "Cristiano" CHE GLI HA PORTATO MALE .. quindi è stato censurato, come un censurato "Magdi Cristiano Allam" .. non ti preoccupare amico mio! PERCHé DALLE ALTEZZE DEL PARADISO? LI POTRAI SPUTACCHIARE TUTTI I TUOI NEMICI ALL'INFERNO!
allChristianMartyrs
franc-maçonnerie jabullon, è un lecchino FED spa de ordre fraternel satanas FMI: NWO: by Bush che lui vincerà! NON SI CAPISCE COSA POTREBBE VINCERE ancora oggi, non si sa, ma.. LOL. state sicuri che qualcosa, io gliela farò vincere anche a lui!
allChristianMartyrs
13 Gennaio 2016 Deputati della Crimea, E DI TUTTO IL MONDO CIVILIZZATO CHIEDONO ALLA MERKEL HITLER: PRAVY SECTOR, chiedono di fermare le azioni da genocidio dell'Ucraina CIA NATO: CONTRO I RUSSOFONI, PERCHé CHIEDERLO AGLI ALTRI CHE NON COMANDANO UN CAZZO? NON SERVE A NIENTE! http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3xFdGjYqU
allChristianMartyrs
13 Gennaio 2016 Deputati della Crimea, E DI TUTTO IL MONDO CIVILIZZATO CHIEDONO ALLA MERKEL HITLER: PRAVY SECTOR, chiedono di fermare le azioni da genocidio dell'Ucraina CIA NATO: CONTRO I RUSSOFONI, Perché CHIEDERLO AGLI ALTRI CHE NON COMANDANO UN CAZZO? NON SERVE A NIENTE! http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3xFdGjYqU
allChristianMartyrs
Le ragazze danesi sono vittime delle molestie SESSUALI dei migranti [ è FIN TROPPO EVIDENTE, QUì C'è UN CRIMINE DI Inciviltà SHARIA, IN TUTTA LA LEGA ARABA, E I CRIMINALI SAUDITI NON POSSONO FAR FINTA CHE NON CE L'ABBIAMO CON LORO, E CHE A LORO NON RIGUARDA QUESTO PROBLEMA DI Civiltà! LA DEVONO SMETTERE DI INFETTARE IL MONDO CON LA LORO SPORCIZIA MAOMETTANA! ] 14.01.2016. Dopo numerosi casi di ragazze vittime di molestie sessuali e abusi da parte dei profughi, il comune danese di Thisted ha deciso che è giunto il momento di fare qualcosa urgentemente. Nel mese di novembre, nella città danese di Thisted è stato istituito il cosiddetto Centro di crisi per l'accoglienza dei profughi. E secondo il Comune, ha già causato problemi. Lo riporta il sito danese della TV2. In particolare, si tratta della vita notturna, quando sono continui scontri tra i residenti del comune e i profughi che avvicinano e molestano le ragazze, racconta il capo dell'ufficio per le questioni familiari e minorili Lars Sloth. «Riconosciamo che il comune ha problemi relativi alle molte ragazze vittime di vessazioni e abusi da parte dei profughi ospitati dalla città rifugiati», ha detto Sloth. TV 2 ha fatto appello ai dipendenti della sezione locale dell'organizzazione Corvi della notte che mantengono l'ordine nella città di notte, i quali hanno riferito che la quantità di ragazze che si sente insicura di notte fuori casa è aumentata esponenzialmente. Una delle misure che il comune intende adottare, secondo Lars Sloth, sarà il programma di educare i profughi relativamente ai costumi danesi nella sfera sessuale. Secondo il parere dell'amministrazione del comune, questa iniziativa dovrebbe prevenire lo sviluppo della situazione di conflitto: http://it.sputniknews.com/mondo/20160114/1890867/ragazze-molestie-migranti.html#ixzz3xFZMqAYa
allChristianMartyrs
El Chapo in Usa rischia la pena di morte. DELINQUENTI USURAI SPA BANCHE CENTRALI! non è uccidendolo. che voi metterete a tacere la vostra sporca coscienza di massoni usurai farisei, che siete, PROPRIO voi che affamate e portate i popoli alla disperazione, che rubando le risorse ai popoli? voi spingete le fasce sociali, più povere a delinquere! El Chapo in Usa rischia la pena di morte
allChristianMartyrs
i gay in qualche modo, dal punto di vista naturale: sono dei parzialmente inibiti! Diversamente abili alla procreazione. E LA FUNZIONE NATURALE NESSUNO LA PUò NEGARE PERCHé è EVIDENTE! noi quindi, noi non dovremmo scegliere la strada della cattiveria: che vorrebbe dire: " o dare tutto, o dare niente! ". PERCHé, PROPRIO in funzione della LORO FUNZIONE NATURALE, una via di mezzo, cioè una forma transitiva al matrimonio? anche loro devono poterla ricevere!
MA COME SONO INABILI GLI ISLAMICI SHARIA, A RICEVERE DIRITTI, PERCHé NON SONO IDONEI A RICONOSCERE I DOVERI DELLA Reciprocità, Così, ugualmente, ANCHE I GAY SE NON RIMUOVONO LA IDEOLOGIA DEL GENDER? POI, NON DEVONO RICEVERE ANCHE loro NESSUN DIRITTO: perché come gli islamici sharia, anche i gay LGBT, diventerebbero nocivi in ogni società plurale e umanistica!
allChristianMartyrs
CINA ] [ se per caso ti invitano ad andare in Arabia Saudita? tu non dimenticare, che: il nome del loro re è: "sudairio" e il suo cognome è "takfirio", e non sbagliare a chiamarlo mai diversamente.. perché, i sauditi ci tengono molto, ad essere onorati in questo modo!
allChristianMartyrs
CINA ] [ il più grande terrore dei sauditi è che qualcuno possa andare a calpestare la LORO CaaBa Mecca! PERCHé, IN QUEL CASO? FINIREBBE LA LORO RELIGIONE ABOMINEVOLE FATTA DI IPOCRISIA MENZOGNE ED OMICIDI! E tutta la LEGA ARABA, anche IRAN compreso? sono tutti anche terrorizzati dalla possibilità di questo evento: funesto per loro, perché, tu saresti così vicino troppo: al loro buco del culo Allah.. e poi, ecco perché, loro non si permetteranno mai, di fare gli scemi contro di te!
allChristianMartyrs
CINA SE TU STARAI CON STRUTTURE MILITARI IN SIRIA E IRAQ? POI per la paura che i sauditi hanno di te? Questo renderà impossibile poter realizzare la guerra mondiale, perché, senza il consenso dei sauditi gli USA e la NATO, non possono scatenare la guerra mondiale! e circa israeliani? non potrebbe esistere al mondo un popolo più pacifico di loro!
allChristianMartyrs
Hillary Clinton, MA, io credo nel pluralismo ideologico culturale identitario di ogni tipo, perché l'arcobaleno deve avere tutte le luminose vibrazioni, ed io non disprezzo le competenze di nessuno! IO NON HO DIFFICOLTà A COLLABORARE CON CHI è IN DISACCORDO CON ME! l'importante è avere uno slancio di universale altruismo, CHE è un concetto di giustizia universale! IO NON SONO IL TIPO CHE GIUDICA LE PERSONE, SUL PETTEGOLEZZO O SUL LORO PASSATO.. IO NON MI FIDO DI NESSUNO, PERCHé LE PERSONE IO LE VOGLIO CONOSCERE PERSONALMENTE!
allChristianMartyrs
DIFFONDERò NEL MONDO LA RELIGIONE CHE è MENO IMPEGNATA A FARE PROSELITISMO! Quindi diffonderò una forma di ebraismo spirituale, compatibile con tutte le religioni, quindi una forma di civiltà e di spiritualità più che una religione vera e propria! TUTTO IL MONDO? SI RIEMPIRà DI EBREI!
allChristianMartyrs
LA DECISIONE è SEMPLICISSIMA DAI L'APPALTO A CHI TI RIMUOVE PRIMA LE SANZIONI! Quattro compagnie occidentali si contendono il diritto di partecipare alla realizzazione della parte sottomarina del progetto North Stream 2. L’esperto Sergej Pravosudov in onda a Radio Sputnik ha espresso la sua opinione che nella situazione attuale la scelta dell’appaltatore sarà abbastanza complicata: http://it.sputniknews.com/mondo/20160114/1889163/opinione-oppositori-north-stream-2.html#ixzz3xF0fXm1E
allChristianMartyrs
CINA ] [ in realtà ISRAELE ha più bisogno di te, che non tu di lui! SIRIA IRAQ IRAN E ISRAELE TI CHIEDERANNO DI RESTARE NELLA REGIONE PER ALMENO UN DECENNIO!
allChristianMartyrs
Cina va ad un intervento militare in Siria contro Daesh! CINA TU FAMMI SAPERE CHE TIPO DI COLLABORAZIONE ISRAELE HA DECISO DI OFFRIRTI!
allChristianMartyrs
OK! IO L'HO SCRITTO, CIRCA, UN INTERVENTO CINESE IN SIRIA E IRAQ, CIRCA, 15 GIORNI FA, LA CINA DEVE ESSERE MASSICCIAMENTE PRESENTE SUL TERRITORIO, ANCHE E SOPRATTUTTO CON TRUPPE DI TERRA, E DI SUPPORTO LOGISTICO, E CON ELICOTTERI DI ATTACCO AL SUOLO, PERCHé I BOMBARDAMENTI AEREI, DA SOLI NON POSSONO ESSERE RISOLUTIVI, E SE NON SI DISINNESCA, IN TEMPI RAPIDI IL TERRORISMO ISLAMICO IN SIRIA ED IRAQ? TUTTO IL MONDO POTREBBE BRUCIARE! E CERTO NON è DEI PAESI DELLA NATO CHE LA SIRIA SI POTREBBE FIDARE, DOPO TUTTO QUELLO CHE DI MALE GLI HANNO FATTO! QUESTA CAMPAGNA MILITARE TERRESTRE DELLA CINA SARà UNA ENORME VITTORIA: E TUTTO IL GENERE UMANO GLI SARà RICONOSCENTE! Cina verso un intervento militare in Siria contro Daesh? 17:25 14.01.2016. La motivazione che spingerebbe la Cina a entrare nella scena bellica medio orientale starebbe nella preoccupazione per il numero crescente di combattenti cinesi nelle file di Daesh. Il The Washington Times, citando fonti delle forze armate statunitensi, rivela che Pechino si starebbe preparando a combattere Daesh in Siria. Il quotidiano statunitense ipotizza che la Cina preferisca aderire alle operazioni militari delle forze russe e siriane e non a quelle guidate dagli Stati Uniti, insieme all'Arabia Saudita e al Qatar, nella consapevolezza che gli attacchi della coalizione a guida americana sono illegittimi e fuori dal diritto internazionale, in quanto privi di autorizzazione delle autorità siriane. Inoltre, la Cina valuta il concreto sospetto che Washington e alcuni suoi alleati stiano rifornendo di armi e altri aiuti Daesh al fine di ritardare l'avanzamento delle truppe siriane e irachene. La motivazione che spingerebbe la Cina a entrare nella scena bellica medio orientale starebbe nella preoccupazione per il numero crescente di combattenti cinesi nelle file di Daesh. Secondo l'analista Cristina Lin i circa 3.500 terroristi cinesi, gli uiguri, provenienti dalla regione del Xinjiang, sono presenti nella città siriana di Yish a Shugur, conquistata nei mesi scorsi da al Nusra. Gli uiguri hanno ricevuto armi sofisticate. Se il numero dei terroristi uiguri dovesse aumentare, evidenzia l'analista, "Xinjiang potrebbe diventare il prossimo Afghanistan". La Cina, di fronte a questa minaccia crescente, ha approvato una risoluzione per "portare la lotta contro i terroristi uiguri in altri paesi": http://it.sputniknews.com/mondo/20160114/1888832/siria-cina-intervento-daesh.html#ixzz3xEqYMJiV
allChristianMartyrs
ANGELINO è DIVENTATO FAMOSO PERCHé FINALMENTE è STATO CITATO DA SPUTNIK, MA NON CREDO CHE IL PAPA SARà CONTENTO QUANDO SENTIRà DI ESSERE STATO DEFINITO DA LUI UNA "TRADIZIONE!" Italia: prima espulsione del 2016. E' un cittadino macedone. 14.01.2016. Angelino Alfano firma la prima espulsione dall'Italia nel 2016 "per motivi di prevenzione di terrorismo". L'espulsione approvata da Angelino Alfano riguarda un 39enne cittadino macedone residente nella provincia di Treviso. E' padre del ragazzo che di 8 anni che nel novembre scorso aveva manifestato in classe la propria approvazione degli attacchi terroristici di Parigi. "Hanno fatto bene? Adesso andiamo a Roma e ammazziamo il Papa? Viva l'Isis", aveva dichiarato il bambino. "Noi siamo un paese che conosce i principi dell'accoglienza per chi fugge da guerre e persecuzioni, ma siamo un paese che fa rispettare le proprie leggi e le proprie regole e chi non le rispetta o si dimostra persino ostile alle nostre tradizioni, lo espelliamo. Questa è la nostra linea", dice il ministro degli Interni italiano. L'espulsione del 13 gennaio è la prima nel 2016 è la 67° dal 2015: http://it.sputniknews.com/italia/20160114/1889371/italia-alfano-daesh-espulsione.html#ixzz3xEonnh1R
allChristianMartyrs
E CHI HA SPIFFERATO ALLA ARABIA SAUDITA CHE LA ITALIA HA INVASO LA LIBIA? lol. ERDOGAN TU SEI stato la SPIA DI UN INFAME! ] "L'Italia romana ha occupato Tripoli" MA, LA COSA PIù TRAGICA DI QUESTA STORIA? lol. è CHE A ME NON HANNO DETTO NIENTE! HANNO FATTO TUTTO IN SEGRETO QUEI MATTACCHIONI! lol. [ Al Qaeda contro l'Italia: Ha occupato Libia, se ne pentirà. 14.01.2016. Il numero due dell'ala magrebina del gruppo terroristico fondamentalista minaccia in un video l'Italia: ne uscirete umiliati e sottomessi. ] questa è UNA STORIA PAZZA! ma CHE PAGANO A FARE ANSA, SE SI PERDE SEMPRE LE NOTIZIE PIù IMPORTANTI? lol. [ Ayman al-Zawahiri, leader di Al Qaeda Al Qaeda offre tregua e alleanza ad ISIS e dichiara guerra a Russia e Occidente ] Al Qaeda nel Maghreb islamico minaccia per la prima volta l'Italia. Con un video della cui esistenza ha informato in queste ore l'agenzia di stampa mauritana al Akhbar, l'ala maghrebina dell'organizzazione fondamentalista sunnita si scaglia contro l'Italia, rea di avere un piano per l'occupazione della Libia. A parlare, in un videomessaggio della durata di oltre 23 minuti, è l'algerino Abu Ubaydah Yusuf al-Anabi, numero due dell'organizzazione. Nel video, una serie di avvertimenti agli "invasori italiani" che si pentiranno e verranno "umiliati e sottomessi". Nel messaggio poi, le accuse ad un generale italiano, "a capo di un governo fantoccio di cui fa parte gente della nostra razza che ha venduto la sua religione". Il riferimento, con tutta probabilità, è al generale Paolo Serra, chiamato dall'ONU nel delicato ruolo di consigliere militare di Martin Kobler, diplomatico inviato dal Palazzo di Vetro a rappresentare le Nazioni Unite nella regione. "La culla delle conquiste nel grande Maghreb è stata consegnata senza colpo ferire a un generale italiano che ruba le sue risorse, umilia i suoi uomini e viola i suoi simboli sacri. Non sarebbe stato meglio se la riunione di Skhirat fosse stata destinata alla liberazione di Ceuta e Melilla?" Ancora un riferimento al generale italiano da parte di al Anabi, prima della promessa di una strenua resistenza e dell'ultima minaccia. "Vi morderete le mani pentendovi di essere entrati nella terra di Omar al Mukhtar e ne uscirete umiliati e sottomessi, con il permesso di Dio": http://it.sputniknews.com/mondo/20160114/1887316/al-qaeda-italia-maghreb.html#ixzz3xElTLwHT
allChristianMartyrs
E ORA? SONO CAZZI VOSTRI! [ ONU LO HO PRESO: COSì SPADONE: DURO E LUNGO, COSì POTENTEMENTE E TANTE VOLTE NEL SUO GENDER OBAMA SODOMA, AL TESCHIO CON LE OSSA DI BUSH E KERRY, CHE, ONU OLTRE AL PENE CHE GLI FOTTE? NON CAPISCE PIù NIENTE: E LA COSA CHE HA DIMENTICATO PIù DI OGNI ALTRA COSA? SONO I DIRITTI UMANI, E IL DIRITTO INTERNAZIONALE! ECCO PERCHé ISLAMICI E SATANISTI DELLA CIA, HANNO POTUTO RIEMPIRE LA SIRIA DI TERRORISTI! ... E ORA? ORA SONO CAZZI VOSTRI!
allChristianMartyrs
MA, Dopo l’attentato terroristico a Istabul, Ancara rivedrà il suo rapporto collaborativo con il Daesh? Se lo è chiesto PUTIN ed anche in ISRAELE se lo stanno chiedendo! Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/mondo/20160114/1888478/attentato-istanbul-daesh-ancara.html#ixzz3xEiTElfD
allChristianMartyrs
ERDOGAN HA DETTO CHE: LA COLPA NON è SUA: PER AVERE FONDATO: LA GALASSIA JIHADISTA, DAESH, ISIS, AL-NURSA, FRATELLI MUSULMANI SALAFITI, ECC.., LA NATO E LA ARABIA SAUDITA LO HANNO RICATTATO!
allChristianMartyrs
"Il Daesh è una organizzazione fondata soprattutto con il sostegno di Arabia Saudita, Qatar e USA. La Coalizione guidata dagli Stati Uniti assicura che combatte contro il Daesh, mentre in realtà lo aiuta" QUESTO LO HA DETTO: Koray Gurbuz, esperto militare presso l'Università di Ancara, direttore del Centro di coordinamento: e noi gli abbiamo creduto! QUINDI ORA ERDOGAN SI è ARRABBIATO ED HA ABBANDONATO LA SUA ALLEANZA SEGRETA CON ISIS SHARIA... POI SI è PENTITO, ED HA DETTO A TUTTO IL MONDO: "PERDONATEMI SE VI HO MESSO NELLA MERDA!" http://it.sputniknews.com/mondo/20160114/1888478/attentato-istanbul-daesh-ancara.html#ixzz3xEgpOMr3
allChristianMartyrs
Dio benedica potentemente: Turchia Arabia Saudita, e USA: e i loro complici NATO LEGA ARABA, che hanno mandato tutti questi islamici terroristi a combattere in Siria per la civiltà di satana Allah il pedofilo poligamo: pagato dal GUFO al Bohemian Grove! ] [ Terrore a Giacarta, attentato Isis in 'stile Parigi'. Almeno 7 morti negli attacchi di Giacarta. FOTO E VIDEO. In mattinata un attacco 'stile Parigi' con esplosioni e ore di sparatorie. Forse fino a 14 attentatori, kamikaze da Starbucks. Presi 4 sospetti. Dietro gli attacchi ci sarebbe un indonesiano combattente in Siria
allChristianMartyrs
poiché, I TUOI DELITTI SONO TUTTI NEL TUO PASSATO, CHE è STATO PERDONATO DALLA MIA AMNISTIA, LA TUA BUGIA DETTA A ME, DIVENTEREBBE UN DELITTO: NEL MIO PRESENTE, CHE IO NON TI POTREI PERDONARE: ED IO SONO LA LEGGE DEL TAGLIONE! non c'è bisogno che qualcuno si debba giusticare con me, io non sono Dio! non ti devi giustificare di qualcosa, circa i suoi delitti del passato. io non faccio domande. QUINDI PER FAVORE, SE pensate di dover DIRE QUALCOSA? per favore NON MENTITE, PERCHé MENTIRE A UNIUS REI TI PUò COSTARE LA TUA VITA DI MERDA!
allChristianMartyrs
TEMA 1. se i palestinesi fossero deportati, altri andrebbero chiamati al posto loro! PERCHé NON VI CIVILIZZATE ISLAMICI TUTTI?
TEMA 2. gli evoluzionisti sono DELLA morte, perché loro non hanno una speranza! e non è vero che gli atei hanno ucciso meno persone innocenti dei credenti
allChristianMartyrs
Ukraine is hitler sector Bildenberg pravy CIA SpA Baal JabullOn ] really [ I FARISEI HANNO BREVETTATO GENETICAMENTE I MASSONI: LE BESTIE PER SATANA, PERCHé, NEL 1200 d.C. RIUSCì A LORO, anche, IL PROGETTO DEL GOLEM, CHE HA REALIZZATO GLI ALIENI nei dischi volanti che oggi conosciamo!
allChristianMartyrs
NATO? è nato satana! ed io ricatto la NATO! perché ONU è anticristo, "UN" assassino di martiri cristiani.. ed arriverà il momento che io ti devo vedere! Prega Dio che in quel momento, la tua giustizia sia giudicata sufficiente da me! MASSONI NAZISTI COMUNISTI ISLAMICI tutti sono nati dal TALMUD e tutti ODIANO IL CRISTO, BUT, YOU RESET YOUR LIFE in my holy jhwh ... IO HO PENSATO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI METTERE IN CROCE SATANA MARDUCH JABULLON ALLAH BRAHAMA E IL GUFO BAAL
allChristianMartyrs
SALMAN SHARIA ERDOGAN ] eppure, per avere sottratto io il potere ai sacerdoti di satana della CIA, in youtube, per darlo a voi? VOI AVRESTE DOVUTO ESSERE RICONOSCENTI NEI MIEI CONFRONTI... ED INVECE, è DI SATANA LA NATURA DEGLI ISLAMICI, TUTTI I FIGLI DEL DEMONIO SHARIA: LA CAGNA ALLAH, che è LA MOGLIE DEL GUFO BAAL! giuro che, io passerò con la mia ira sui vostri cadaveri!
allChristianMartyrs
SALMAN SHARIA ERDOGAN ] eppure, per avere sottratto io il potere ai sacerdoti di satana della CIA, in youtube, per darlo a voi? VOI AVRESTE DOVUTO ESSERE RICONOSCENTI NEI MIEI CONFRONTI... ED INVECE, è DI SATANA LA NATURA DEGLI ISLAMICI, TUTTI I FIGLI DEL DEMONIO SHARIA: LA CAGNA ALLAH, che è LA MOGLIE DEL GUFO BAAL! giuro che, io passerò con la mia ira sui vostri cadaveri!
allChristianMartyrs
SALMAN SHARIA ERDOGAN ] quando quì in youtube comandavano i sacerdoti CANNIBALI di satana della CIA? prima che io li ho cacciati? loro non mi hanno fatto tutto il male, che voi mi state facendo! VOI SIETE assai PEGGIORI che non i SACERDOTI DI SATANA! .. anche perché siete assai più vigliacchi e traditori! VOI CHE DITE DI CREDERE IN DIO, EPPURE, VOI SIETE I PIù CRIMINALI ED ASSASSINI SERIALI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO!
allChristianMartyrs
per una presunta colpevolezza di adsense sul blog di una altro account http://israeljhwh.blogspot.com.br/2015/11/amen-gloria-ti-senor-jesus.html , OGGI, voi mi avete chiuso due canali youtube " JHWH999 " e " Merkel Dhimmi", contemporaneamente, CHE NON CENTRAVANO NIENTE, MA L'OBIETTIVO ERA QUELLO DI CHIUDERMI IL CANALE YOUTUBE: "MERKEL DHIMMI" (senza video), PERCHé, nei suoi commenti e icona, DENUNCIAVA I DELITTI DI ERDOGAN e dei sauditi! e questo delitto contro di me? lo hanno preteso gli azionisti sauditi di youtube
allChristianMartyrs
ISRAEL ] [ è vero che, non esiste nessuna creatura, che può pretendere qualcosa da Dio, figuriamoci se lo può rendere colpevole! MA IO NON SONO UNA CREATURA, NELLA MIA FUNZIONE DI UNICO ED ETERNO: METAFISICO: MINISTERO POLITICO UNIVERSALE: UNIUS REI, IO POSSO COMBATTERE ANCHE CONTRO LA GIUSTIZIA DI DIO!
allChristianMartyrs
https://plus.google.com/b/109209483740393713564/113080687215210258860 è per colpa di questo canale: corrispondente di youtube "MERKEL DHIMMI", che, i sauditi, mi hanno distrutto due canali di youtube con la scusa di adsense!
allChristianMartyrs
allora arrestiamo lo STATO che permette tutte le perversioni sessuali in internet! ] [ La pedofilia è uno dei crimini e reati gravi e che genera un indotto di produzione pedo-pornografica senza precedenti. Le ‘lobby pedofile’ sempre più alleate con le ideologie fluide stanno cercando di imporre la ‘normalizzazione e la giustificazione’, a tal punto che ‘gli stessi bambini possono scegliere, anche se diventare pedofili, o il proprio partner adulto’. Del resto dicono ‘ che c’è di male’. Testimonio che c’è molto di male, c’è orrore. Tuttavia – e con questo non vogliamo minimamente difendere don Gino – resta da capire perché ad un uomo di oltre 70 anni che – ci fa sapere Giuliano Guzzo – è conosciuto per essere un po’ sui generis, e confusionario nelle sue esternazioni quanto nelle sue catechesi ed omelie, si sia voluto chiedere cosa pensasse di omosessualità e pedofilia. Don Gino non è nemmeno parroco, e Trento non è dietro l’angolo venendo da Roma… http://it.aleteia.org/2015/10/07/no-don-gino-la-pedofilia-non-si-puo-capire-specie-per-un-sacerdote/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Oct%2007,%202015%2005:39%20pm
allChristianMartyrs


o la LEGA ARABA rinuncia alla SHARIA, oppure, il GENERE UMaNO dovrà rinunciare alla LEGA ARABA! ] eppure io sono l'unico che può distruggere lo Stato Massonico di ISRAELE! I sacerdoti di satana USA devono fare quello che io ho deciso di fare! Horrific Videos Encourage Arabs to
Murder Jews in the Streets. Horrific Videos Encourage Arabs to Murder Jews in the Streets. This seems to have been released today, reportedly from Gaza. It shows an Arab youth who murders two stereotypical Jews, one in Chassidic dress and the other wearing a tallit (Jewish prayer shawl.) It is as pure an example of incitement and antisemitism as you can imagine.
Watch Here. Set to an imitation of the upbeat tune of a popular song by Israeli singer Eyal Golan, Hamas on Wednesday released a disturbing music video in the Palestinian terrorist group's latest propaganda move amid escalated tensions with Israel. The dark parody sung in rhyming Hebrew with Arabic subtitles begins with the verse: "And the most important, the most important/is to beat the Zionists at every site/and the most important the most important/is their defeat on site." The song includes various lyrics regarding what Hamas views as its divine calling to rid the world
of "Zionist usurpers and sinners." The Hamas spin-off of Golan's hit 'Mi she'maamin lo mifahed' (Believers don't fear) includes a chorus with the lyrics "we are the soldiers of God/we were sent to eliminate the
Zionists/the only language they must understand/is the firing of swords and missiles." The video entitled "The soldiers of God," begins with images of burning effigies of Israeli leaders and shots of weapons and
allChristianMartyrs
o la LEGA ARABA rinuncia alla SHARIA, oppure, il GENERE UMaNO dovrà
rinunciare alla LEGA ARABA! I sacerdoti di satana USA devono fare quello
che io ho deciso di fare! United with Israel Wake Up America - Radical
Islam is Coming! October 7, 2015 - 24 Tishri.
Female Terrorist Stabs Jewish Man Near Scene of Deadly Attack Police Old City
Palestinian Shot Dead After Attacking IDF Soldier kiryat gat terror
WATCH: Wake Up America! Radical Islam May Be Coming Your Way radical Islam America
Palestinian terror attack Israeli Woman Narrowly Escapes Death from Palestinian Lynch Mob
Angry Arab Mob Attacks Motorists in Israel with Cinder Blocks WATCH: Eye-Witness Describes Arab Attack with Cinder Blocks. Palestinian terrorist Muhannad Halabi. (Israel police) Palestinian Parents Name Baby After Brutal Killer
Adele and Aharon Banita's child BBC Report on Arab Terror Blatantly Distorts the Facts
Hamas Releases New Video Encouraging Murder of Jews in Israel WATCH: Hamas' Latest Jew Killing Video (Sick)
MK Ahmed Tibi. Arab Lawmaker Portrays Arab Terrorist as Victim
CINA ] ma, io ho sudditi anche all'inferno, che NON: hanno interesse a essere disintegrati, nel giorno del giudizio universale! E CHI PUò DIRLO, SE PROPRIO SATANA STESSO, HA INIZIATO A FARE IL DOPPIO GIOCO IN MIO FAVORE? cioè quel vigliacco, in suo favore?
=================
Maometto ha gettato l'infamia contro la santità di Dio, soltanto perché lui voleva sempre tenere il suo pene ciola cazzo porco, nella vagina di una bambina di nove anni! e tutte le altre mogli più vecchie? tutte si lamentavano! you are the evil Gabriel malignant darkness of man's mind, evil nazism sharia for dhimmi slaves, satana allah akbar
come sfidare kerry il CAZZONE, SIMBOLO, di un Golia NWO GIGANTE? ] non potrebbe mai esistere una qualche forma di dignità, nei politici Occidentali, tutti i lecchini del regime massonico Rothschild Bildenberg, le false: demonio crazie, senza sovranità monetaria! Questi sono la torre di Babele con l'occhio di LUCIFERO! .. ed adesso viene la parte più divertente della storia! LORO NON HANNO LA MINIMA IDEA DI TUTTO QUELLO CHE, IO GLI POSSO FARE! Poi, come possiamo chiedere noi, a degli sciacalli della LEGA ARABA, che sono sgozzatori di professione, di avere loro una coscienza per l'amore di Dio?


Islam Jihad Muslim Proves Women Inferior http://www.youtube.com/profile_redirector/113183472324931835843
https://www.youtube.com/user/foxhounduk2k8/discussion
Islam Jihad Muslim Proves Women Inferior
foxhounduk2k8
https://youtu.be/BKVBeOovhGE ] [ Islam Jihad Muslim Proves Women Inferior ] lorenzoALLAH
Lol. Women. Feeble creatures -- ANSWER -- WHAT is WEAK, is YOUR BRAIN .. in fact is you're a jerk of a Muslim nazi, without freedom of religion! QUELLO CHE è DEBOLE è IL TUO CERVELLO.. infatti tu sei un coglione di musulmano!
===============
CINA ] [ tranne Ucraina e Polonia, che sono governi di traditori BANCHIERI cinici SpA NWO FMI culto Bildenberg, in modo assoluto, e tranne Erdogan che è un pazzo che vuole conquistare anche GRECIA e ISRAELE? tutte le altre Nazioni del mondo, faranno fisiologica resistenza a scendere in guerra, se potranno evitarlo! QUINDI è LA ARABIA SAUDITA IL TALLONE DI ACHILLE DEL NUOVO ORDINE MONDIALE!
Quante persone, ora, io sono costretto a far mettere a morte, in tutto il mondo, a motivo di questa sola domanda? ] [ perché Turchia HA invaso la Siria con jihadisti terroristi e bombe? PERCHé ONU SHARIA GLIELO HA PERMESSO?
my ISRAEL ] Rothschild HA ALZATO IL SUO GOMITO CONTRO IL NOSTRO: KING DAVIDE UN ALTRA VOLTA ANCORA! ] [ democrazia OR usurocrazia ] queste SONO DUE REALTà INCOMPATIBILI [ perché voi le tenete insieme?
il Pakistan ha detto alla ARABIA SAUDITA: "Arabia Saudita quante mie atomiche tu voi?" e questo lo hanno sentito tutti! POI HA DETTO: "non ha importanza come ARABIA SAUDITA può essere un criminale, perché io devo morire al posto suo!" e questo all'inferno? tutti lo hanno sentito! Ecco perché tutti i cristiani del Pakistan hanno un solo pensiero: "fuggire!" ma, è stato lo Spirito SANTO che ha messo nella loro testa: "voi dovete fuggire!" ma i cristiani martiri pakistani sono troppo dhimmi sharia schiavi stuprati poveri, e non hanno i soldi per scappare!
quanti IMPRENDITORI si sono SUICIDATI per colpa tua? EIH DICO A TE, I CREDITORI MERKEL SPA FMI BCE NWO FMI, BANCA SPA MONDIALE GLI AZIONISTI LADRI, TRADITORI ASSASSINI, MASSONI DI MERDA!
BOIA Erdogan and ALL his criminali Sharia ARAB LEAGUE! IS WHY ONU IS BAGASCIA BUSH BOHEMIAN GROVE GOD OWL BAAL MARDUCK – LEga sharia Boko Haram league is always sharia arab
PER ONU il rabbino? anche un cittadino ebreo o anche Israeliano, è un forma di animale goym? infatti tutti quelli che devono morire, tutti loro pagano il loro denaro sovrano, anche, ad interesse!
ROTHSCHILD OBAMA BUSH KERRY, tu porterai a lavare la tua coscienza, nella fogna dell'inferno, ed anche li si lamenteranno per la tua puzza!
TUTTI I MIRACOLI diritti umani di ONU AMNESTY? sono i due nuovi santi canonizzati nella Chiesa di Satana Allah! tutti i satanisti, e islamici, si inginocchiano accendono candele, bruciano incenso, e pregano per loro!
INCREDIBILE QUESTA STORIA! è indispensabile aiutale le Banche povere? si, Rothschild ha rubato il signoraggio anche a loro!
non è che io sono diverso da tutti gli altri, no, il mio segreto è quello che io ho conosciuto la identità di Dio JHWH, razionalmente cioè teologicamente, nel modo giusto, grazie agli insegnamenti di Benny Hinn e dei suoi amici!


CINA ] ma, quando, secondo te, può essere grande il NWO, che è collegato ai poteri occulti demoniaci, esoterici, e tutti gli alieni per tutto il sistema solare basi extraterresti e dischi volanti: la simbiotica unica ENTITà demoniaca? LOL. SI MA QUANDO IL NWO HA VISTO QUANTO è GRANDE UNIUS REI? è FUGGITO!
e perché il mondo è pieno di spiriti maligni e di demoni, che tutti i predestinati all'inferno, se la prendono contro gli innocenti martiri cristiani e li fanno soffrire!
se noi osserviamo la passività di Ianukovich, oppure osserviamo il determinismo di Assad e Gheddafi? poi, come la fai e la fai, se sei nemico del Gufo Spa FED USA Baal CIA NATO, poi, la fai sempre male! MA SE, tu SEI IL PIù SPREGEVOLE CRIMINALE DI ARABIA SAUDITA DELLA STORIA DEL GENERE UMANO, POI, TUTTO ANDRà SEMPRE BENE PER TE, cioè, SE TU SeI UN ALLEaTO DEGLI USA: i satanisti!


[ contro-informazione- al sistema massonico Bildenberg, padrone abusivo di ogni monopolio ] Pushkov decisione Verkhovna Rada di destituzione Yanukovich è illegale
Naryshkin: il cambio di potere in Ucraina non può essere stato costituzionale.
Gli USA "minacciano" l'Ucraina
UE ed USA stanno per assemblare una nuova Ucraina
USA ed UE in piazza a Kiev, ma il futuro è nelle mani degli ucraini
[il sistema massonico Bildenberg delle false democrazie massoniche del Signoraggio Bancario, rubato dal Spa Fmi, hanno deciso di dichiarare guerra alla Russia! ]

Benjamin Netanyahu and King Saudi Arabia .. Dio mi parla spesso della costruzione del suo Tempio a Gerusalemme, ed io che questo allontanerebbe, la imminente, terza guerra mondiale nucleare. di 100 anni.. ma, io non so come, questo, sia possibile, perché, dal momento che, i miei successi, sono stati limitati, in questi sei anni di lavoro!
Nuovo premier Crimea sostiene Ianukovich. E' lui il presidente "legittimo" dell'Ucraina
27 febbraio, 22:50. Premier Crimea sostiene Ianukovich #KIEV, Il nuovo premier della repubblica autonoma di Crimea, Serghiei Aksionov, eletto oggi dal parlamento della penisola, come capo del governo locale, ha affermato in serata, che, considera il deposto presidente Viktor Ianukovich, il "legittimo" capo di Stato ucraino. Lo fa sapere l'agenzia Unian.

Dopo occupazione aeroporti Bilbek e Sinferopoli, da parte di separatisti. 28 febbraio, 09:01.. Ministro Interno Kiev, 'invasione' da Russia ( se, questa osservazione è falsa quel ministro deve essere fucilato. Perché diventa la dimostrazione. di come, tutto quello che è successo in Ucraina, è il frutto di un complotto USA UE.) KIEV, Il ministro dell'Interno ucraino, Arsen Avakov, accusa Mosca di "invasione armata" dopo l'occupazione degli aeroporti di Belbek e Sinferopoli in Crimea. "Considero l'azione come un'invasione armata e un'occupazione", ha postato sulla sua pagina Facebook il ministro. Lo scalo di Sinferopoli, scrive, "e' bloccato da reparti militari della flotta russa: all'interno militari e guardie di frontiera ucraini, fuori militari in mimetica con armi,senza distintivi, che non celano la propria appartenenza".

Andrey Fediašin. 27 febbraio 2014, 20:21
Kiev: "Maidan" al governo © Foto: «La Voce della Russia»
L'Europa, l'ONU e gli USA stanno imparando a comunicare con il nuovo governo dell'Ucraina creato, il 26 febbraio, che, ha gia' ricevuto l'approvazione della piazza. Il nome del premier si sapeva in anticipo. E' Arsenij Jacenjuk, capogruppo del partito "Patria" alla Rada Suprema, e uno dei leader del'opposizione. Gli altri in realta', non interessano, perche' gli sponsor della "rivoluzione" ucraina capiscono bene, che, in Ucraina, paese praticamente fallito, trattare con qualcun'altro non ha senso, e anzi e' pericoloso. Alla vigilia della votazione Arsenij Jacenjuk ha riconosciuto ,che tutti coloro che hanno accettato l'incarico ministeriale sono dei kamikaze. In sostanza e' vero, perche', per salvare l'economia queste persone dovranno intraprendere delle misure che sicuramente non saranno gradite dagli ucraini. Sul sito uffciale del Servzio di sicurezza dell'Ucraina il nuovo capo del servizio, Valentin Nalivajko, ha informato di aver avuto un incontro con l'nviato speciale dell'ONU in Ucraina Robert Serry. Quest'ultimo avrebbe promesso di organizzare il monitoraggio della situazione in Crimea e di adottare delle "misure". L'incontro in questione c'e' stato, ma non c'e' stato nulla del resto. "Il Servzio di sicurezza (ucraino) ha ricevuto precise istruzioni: togliere dal sito l'informazione pubblicata", - ha dichiarato il 27 febbraio il portavoce del Segretario generale dell'ONU, Martin Nesirky. L'analfabetismo giuridico dei nuovi funzionari e la leggerenza con cui sui siti ufficiali della "nuova" Ucraina vengono pubblicate dichiarazioni fasulle, sono sorprendenti. E' difficile dire come l'Europa potra' collaborare con questo governo "provvisorio", ha osservato Leonid Gusev, ricercatore dell'Universita' delle relazioni internazionali (MGIMO) presso il ministero degli Esteri della Russia. Evidentemente, non si fara' nulla prima delle elezioni presidenziali del 25 maggio.
Il ministro degli Esteri della Polonia, Radosolaw Sikorski, ha dichiarato che l'Ucraina deve quanto prima eleggere il presidente per avere un potere legittimo. Soltanto dopo cio' l'Europa potra' firmare l'accordo di associazione o l'accordo sulla zona di libero scambio.
Il 26 febbraio l'Unione Europea ha nominato il suo inviato speciale per l'Ucraina. E' il finlandese Olli Rehn, l'attuale commissario europeo per gli Affari economici e monetari, che dovra' coordinare i rapporti col Fondo Monteraio Internazionale e con paesi extra UE sui problemi degli aiuti finanziari a Kiev. Per l'Europa e' il problema piu' doloroso.
C'e' da dire che gli USA, l'Unione Europea e altri potenziali donatori sono perfettamente in grado di trovare la somma che serve a Kiev, me sarebbe difficile spiegare ai cittadini dei propri paesi perche' devono salvare l'Ucraina che non e' neanche membro dell'UE.
Ormai sia in Europa che in America si dice apertamente che senza la
Russia e' impossibile risolvere il problema ucraino. Molti esperti russi confermano che purtroppo e' vero. Il problema e' solo vedere in che misura si vorra' tener conto degli interessi di Mosca. Storicamente, geograficamente e anche politicamente la Russia, piu' di qualunque altro paese, ha il diritto di partecipare alla sorte dell'Ucraina.
Purtroppo, prima o poi, insieme all'UE, il problema degli aiuti all'Ucraina lo dovremo comunque affrontare, dice Viktor Kuvaldin, titolare della cattedra di teoria economica presso la Scuola di economia dell'Universita' di Mosca. Il colasso di un paese cosi' grande, situato nel centro dell'Europa, ha rilevato l'esperto, potrebbe diventare un "buco nero" per l'economia e la stabilita' di tutto il continente. Seriamente parlando, l'Ucraina dovrebbe convocare un'assemblea costituente con la partecipzione di tutti i partiti politici e di tutte le regioni, e non degli attivisti del "maidan", ha detto Viktor Kuvaldin. Deve essere questa assemblea a determinare le basi costituzionali dello Stato e della legittimita' del potere.


27 febbraio 2014, 12:11 [ aggiornamento sul campo minuto per minuto ]
Ucraina, le ultime da Crimea.
21:22
"A favore del referendum hanno votato 61 deputati ed erano presenti nella sala riunioni 64 deputati." Ha detto il servizio stampa del Consiglio Supremo della Crimea.
21:22
Il Consiglio Supremo, cioè il Parlamento regionale della Crimea, ha votato per stabilire per il 25 maggio la data in cui si dovrà tenere il referendum sull'ampliamento dei poteri dell'autonomia con il quesito referendario: "favorevole allo stato di autodeterminazione della Crimea dall'Ucraina sulla base di trattati e accordi internazionali?"
21:21
Il Referendum sull' estensione dell'autonomia della Crimea si terrà il 25 maggio
17:24
Hanno votato a favore dell'elezione 371 deputati, il quorum minimo richiesto è di 226 voti.
17:24
La Verkhovna Rada, il Parlamento dell'Ucraina, giovedì ha eletto il leader del partito "Patria" Yatsenyuk come nuovo primo ministro.
17:23
Yatseniuk è il nuovo primo ministro dell'Ucraina
17:13
I dimostranti riuniti cantano: "Russia", "Noi per la Crimea". La maggior parte dei manifestanti sono maschi sia giovani che di mezza età. Molti di loro sui vestiti hanno applicati i nastrini di San Giorgio che vengono utilizzati come un marchio di identificazione nazionale.
17:12
Le persone continuano ad affluire davanti all'edificio del Parlamento di Crimea, chiedendo al Consiglio Supremo di tenere una riunione sulla piazza antistante al Palazzo del Parlamento dove sono presenti un numero di persone non inferiore a 1.500.
17:12
Davanti al Parlamento della Crimea ci sono ormai più di 1.500 persone
16:37
Intorno alle 4:00 del mattino del 27 febbraio Il Palazzo del Parlamento e il Governo della Crimea sono stati occupati da uomini armati. I negoziati con gli occupanti hanno finora fallito.
16:37
L'Ufficio di presidenza ha chiesto ai deputati del Parlamento di Crimea di "sacrificare le ambizioni personali per il bene pubblic e di prendere decisioni atte ad evitare conseguenze fatali a tutti gli abitanti della penisola."
16:36
Il Parlamento della Repubblica Autonoma di Crimea (ARC) ha annunciato un referendum sulla possibile futura autonomia che possa riguardare tutta la Regione. Il Parlamento della ARC considererà attuato il ritorno alla Costituzione del 1992.
16:36
Parlamento di Crimea presenterà referendum sull'autonomia della regione
16:32
L'arredamento del Parlamento di Crimea scatena forti emozini. Si avvicina ora una moltitudine di persone. I manifestanti si riuniscono e in coro producono applausi e ovazioni.
16:18
Yatsenyuk ha esortato gli Stati Uniti , il Regno Unito e la Russia di garantire l'integrità territoriale dell'Ucraina.
14:02
La procura ucraina ha avvitato un'inchiesta per violazione dell'articolo di legge che riguarda atti di terrorismo in relazione con l'occupazione degli edifici del Consiglio dei ministri di Crimea e del Consiglio supremo.
14:02
Il Premier di Crimea Anatolij Moghilev ha tentato di avviare le trattative con le persone che hanno occupato gli edifici del Consiglio dei ministri di Crimea e del Consiglio supremo dell'autonomia. Tuttavia il tentativo è fallito.
14:02
Secondo le sue parole, i manifestanti sono armati con arme automatiche e mitragliatrici.
14:01
Le truppe interne e la polizia sono messe in stato di allerta in relazione all'occupazione dell'edificio del Parlamento e del governo di Crimea, ha scritto giovedì sulla sua pagina di Facebook il facente funzione del ministro degli Interni dell'Ucraina Arsen Avakov.
14:01
Crimea, militari e polizia in stato d'allerta.
13:42
"Mi appello alla leadership della Flotta del Mar Nero della Russia. Tutte le forze armate devono essere nei territori definiti dagli accordi. Qualsiasi movimento dei militari oltre i confini di questo territorio sarà considerato come un'aggressione militare " ha detto dalla tribuna parlamentare giovedì
13:36
Il Presidente dell'Ucraina Oleksandr Turchynov sollecita la Flotta del Mar Nero della Russia che si trova in Crimea a non lasciare le zone di confine definite dai rispettivi accordi.
13:35
Ogni azione dei militari russi in Ucraina verrà considerata un'aggressione.
12:25
Dagli edifici sono poi state installate bandiere russe. L' intera penisola ha spontaneamente costituito gruppi di vigilantes legati a Simferopoli.
12:25
Giovedì mattina il Palazzo del Parlamento e del Consiglio dei ministri di Crimea sono stati occupati da uomini armati.
12:25
Contemporaneamente hanno gridato: andatevene oppure spariamo! All'interno del Parlamento è posizionato almeno un cecchino" ha detto il giornalista della televisione ucraina.
12:25
"Un gruppo di giornalisti ha cercato di entrare nel Parlamento. Gli occupanti hanno fatto esplodere una granata.
12:25
Il Parlamento di Crimea, occupato da uomini armati, ha fatto esplodere una granata, il rumore ha valicato le mura dell'edificio quando giornalisti ucraini, russi, turchi e provenienti da altre Nazioni hanno cercato di entrare nella stanza.
12:24
Gli occupanti il Parlamento di Crimea gettano granate
12:24
Vicino al Consiglio dei ministri di Crimea vi è anche un gran numero di agenti delle forze dell'ordine. La polizia permette alla gente di avvicinarsi agli edifici occupati. Da entrambi gli edifici svettano bandiere russe
12:24
Prima di entrare nel palazzo del parlamento hanno eretto una barricata di oggetti di uso quotidiano (pallet di legno, bidoni della spazzatura, ecc.). Il Parlamento è ora transennato dalla polizia.
12:23
Secondo il centro stampa ufficiale del Parlamento di Crimea degli sconosciuti hanno fatto irruzione nell'edificio, rimosso la guardia e poi sono penetrati all'interno.
12:23
Giovedi mattina in Crimea uomini armati sono entrati nel palazzo del Parlamento e del Governo locale e l'hanno occupato.
12:23
Occupati da sconosciuti il Parlamento e la sede del Governo di Crimea
12:23
Circa un centinaio di persone sono ancora davanti al Consiglio Supremo di Crimea. Essi vogliono essere come un plebiscito vivente sul futuro destino della penisola di Crimea. Si sono accesi falò e si sono costruite barricate.
12:22
Come risultato del confronto vi è stata una escalation di violenza mista a caos, in cui sono rimaste inizialmente ferite 30 persone.
12:22
Davanti al palazzo del Consiglio Supremo si erano riunite circa 20.000 persone. I manifestanti di lingua russa si sono opposti al cambio di potere nel paese, i rappresentanti dei tartari della Crimea hanno invece supportato il Maidan.
12:22
Tre persone sono morte a causa degli scontri nella manifestazione svoltasi a Simferopoli e in cui erano impegnate le principali etnie della Crimea.
12:22
Negli scontri delle dimostrazioni fra etnie a Simferopoli tre vittime

13:26
Pushkov: la decisione della Verkhovna Rada di destituzione di Yanukovich è illegale
Pushkov: la decisione della Verkhovna Rada di destituzione di Yanukovich è illegale
La legittimità della decisione della Verkhovna Rada di destituire Viktor Yanukovich dalla carica presidenziale è molto dubbia, ha dichiarato il capo del comitato per gli Affari Esteri del parlamento russo Aleksej Pushkov.
Ha evidenziato che i leader dell'opposizione, firmando l'accordo con Yanukovich del 21 febbraio con le garanzie dei rappresentanti dell'Unione Europea, hanno acconsentito a farlo rimanere nel ruolo di Presidente dell'Ucraina fino alle prossime elezioni.
"Inoltre la Verkhovna Rada proprio il giorno dopo ha dichiarato che Yanukovich non espleta le proprie funzioni", ha detto Pushkov.
Secondo Pushkov, il Parlamento ucraino sotto la pressione dei partiti dell'opposizione "ha iniziato a realizzare un processo rivoluzionario accelerato".
La popolazione russofona dell'Ucraina ha tutti le basi per temere che rimangano emarginati e paria nella cosiddetta "nuova" democrazia ucraina, ritiene il deputato.

27 febbraio 2014, 23:55. Naryshkin: il cambio di potere in Ucraina non può è stato costituzionale. Il cambio di governo in ogni Paese dovrebbe essere in conformità con la legge, quello che è successo in Ucraina non può essere considerato coerente con la Costituzione, ha detto ai giornalisti il Presidente della Duma Sergei Naryshkin giovedì durante la sua visita in Turchia . "Io, come Presidente del corpo legislativo e rappresentante supremo del Paese, credo che ogni cambiamento di governo dovrebbe essere in conformità con la legge e nel quadro della Costituzione, in qualsiasi Paese, e non sotto l'influenza di argomenti come mazze da baseball, barre di metallo, pietre del selciato stradale e delle molotov" ha sottolineato.

5 dicembre 2013, 20:13. Gli USA "minacciano" l'Ucraina
Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev, l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland, il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina.
Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev, l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland, il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina. La Nuland ha affermato che le autorità del Paese devono fare una scelta: o "soddisfare le aspettative della gente" o "deluderle e rischiare di far sprofondare il Paese nel caos e nella violenza".


24 febbraio, 19:24
UE ed USA stanno per assemblare una nuova Ucraina
Oggi a Kiev si reca urgentemente Catherine Ashton, capo della diplomazia dell'UE, per "discutere le questioni della stabilizzazione politiza e gli aiuti economici". La politica economica e finanziaria dell'UE non è stata mai di competenza della Ashton.
A giudicare dalle dichiarazioni provenienti da Bruxelles, Washington e Londra si tratta di fissare al più presto i risultati politici del colpo di Stato e di esportare la "rivoluzione sul Danubio" verso l'est e verso la Crimea. Nel contempo vengono messe in campo nuove tesi antirusse e si grida dei "terribili" piani della Russia nei confronti del paese vicino.
In sostanza, la Ashton viene inviata a Kiev per controllare che il processo di "assemblaggio" della nuova Ucraina non vada in tutt'altra direzione. Tale pericolo esiste. Questo "assemblaggio" viene realizzato con tale urgenza che solo pochi si preoccupano ormai della legittimità, della conformità alla costituzione o semplicemente dell'obiettività. Viene ignorata l'opinione della maggioranza della popolazione delle regioni orientali. Per il momento la determinatezza in Ucraina esiste su un solo punto, e cioè che al timone della "nuova Ucraina" si metterà l'ex premier Yulia Timoshenko.
È difficile dire come si svilupperà la situazione e se la Timoshenko riuscirà o meno ad imbrigliare i radicali senza litigare con i compagni di lotta, dice il politologo russo Pavel Sviatenkov:
Adesso è ovvio che la Timoshenko appoggerà tutte le rivendicazioni di Maidan per rimanere sulla cresta dell'onda rivoluzionaria. Ed ancora. Tutto dipenderà dal fatto se l'Ucraina firmerà o meno l'accordo di associazione con l'UE e se riceverà o meno il credito dell'FMI che le viene promesso adesso. Se firmerà l'accordo e riceverà il credito, allora le possibilità di manovrà di Timoshenko tra Russia ed Occidente saranno limitate, in quanto l'economia ucraina si trova sull'orlo del collasso. Il governo ucraino dipenderà, indubbiamente, da coloro che gli pagano il denaro .
Nelle dichiarazioni di Washington, Londra e Bruxelles risuona adesso un nuovo ritornello: "non ammettere l'intervento militare della Russia" e il fallimento dell'"aiuto economico" dell'Occidente a causa delle azioni di Mosca. Non esistono piani né del primo, né del secondo, ma Susan Rice, assistente del presidente USA per la sicurezza nazionale, ha già dichiarato che "questa invasione sarebbe un serio errore". Il ministro degli esteri britannico William Hague ha detto che ciò peggiorerebbe la situazione in Ucraina. Anche se ha fatto poi una riserva: "non sappiamo, ovviamente, come sarà la reazione della Russia". Alcuni politici a Londra e Washington ritengono persino che Mosca potrebbe essere coinvolta nel "progetto ucraino". È difficile dire cosa prevale in tali dichiarazioni: la malizia e la mancata comprensione di quanto sta accadendo?
Nessuno è in grado di spiegare come si potrebbe farlo dopo che la Rada Suprema con uno dei suoi primi decreti ha introdotto di fatto il divieto della lingua russa nel paese. Nell'ultimo finesettimana la Rada ha riconosciuto non valida la legge sulle "lingue regionali" del luglio 2012. D'ora in poi si può parlalre a livello ufficiale solo in lingua ucraina. Non sono seguite proteste da parte dell'UE. Del resto, le proteste non sono seguite neanche dopo che Oleg Tjagnibok, leader del partito "Svododa" (Libertà), ha dichiarato per l'ennesima volta che in Ucraina è necessario liberarsi dal potere dei russi e degli ebrei.
Secondo i dati forniti dall'Istituto internazionale di sociologia di Kiev, la lingua russa è usata a casa (cioè è la predominante lingua di comunicazione) dal 43 al 47% della popolazione dell'Ucraina. Si ritengono monolingua – dal 74 al 96% dei russofoni – la Crimea, le regioni di Dnepropetrovsk, Donećk, Zaporožje, Lugansk, Nikolaev, Odessa e Harkov. Abolire in Ucraina il russo come lingua regionale di comunicazione è all'incirca lo stesso che vietare di parlare in francese nel Belgio, dove il francese è la lingua nativa di attorno al 40% dei belgi. Sarebbe interessante vedere cosa sarebbe successo all'ex premier belga Herman Van Rompuy, che è adesso il presidente dell'UE, se avrebbe avuto il coraggio di farlo.
Se la divisione dell'Ucraina avrà luogo, ciò non sarà il risultato delle azioni della Russia, ma succederà esclusivamente per colpa degli ultraradicali e dell'opposizione, sostiene Bogdan Bezpalko, vicedirettore del Centro di studi sull'Ucraina e sulla Bielorussia presso l'Università di Stato "Lomonosov" di Mosca:
Ciò sarà possibile solo nel caso in cui i nuovi dirigenti condurranno una politica anti-Russia e antirussa abbastanza radicale e la relativa politica antireligiosa. Se ammetteranno l'umiliazione dei simboli mentali che esistono in queste regioni .
Per riformattare con successo l'Ucraina l'UE dovrebbe ridurre al più presto alla ragione l'ala radicale dell'opposizione e separare dall'opposizione l'ultranazionalismo. Tal è l'opinione di molti analisti in Europa. Questo è, in sostanza, il compito principale della Ashton.
"Indipendentemente dal fatto su che cosa contiamo in definitiva – ha scritto oggi il londinese Guardian , – sarebbe una follia condurre gli affari in Ucraina in modo come se questo paese fosse un'"entrata di servizio" verso i cambiamenti nella stessa Russia. Sarebbe bene lasciare tali pensieri al giudizio della storia. E sarebbe utile capire che tale reazione dolorosa della Russia alla rivoluzione è in parte motivata. In Ucraina è stato destituito il leader eletto in modo legittimo e conformemente alla costituzione. Dalla "parte della rivoluzione" ci sono tantissime persone con vedute politiche abominevoli. Ed infine, il fatto più fondamentale è che la Russia e l'Ucriana, quale che sia il regime in ciascuno di questi paesi in un dato periodo di tempo, sono, in sostanza, gemelli con rapporti reciproci lunghi molti secoli".
Nel mondo, Ucraina, USA, UE, Governo, Politica

PaoloPaolo, 25 febbraio, 03:08
Egr. Signori, consiglio vivamente al presidente Putin di mettere da parte gli indugi e accettare la "richiesta di aiuto" dei russi ucraini . La Secessione di tutta l'Ucraina orientale e della Crimea con annessa tutta la costa (per evitare basi americane future) mi pare ormai inevitabile. I cosiddetti ucraini occidentali, che non sono altro che un'accozzaia multietnica di ucraini, polacchi, moldavi, magiari, biellorussi, bulgari ecc. , prima o poi, strangolati dai prestiti della UE e del FMI, inizzieranno a scannarsi fra loro. Vi consiglio anche di aiutarli aumentandogli la "bolletta" del gas a prezzo di mercato. Gli USA in una regione altamente instabile inoltre non potrebbero disporre il loro scudo missilistico ( anche se ritengo che abbia un'alta percentuale di inefficacia). Il mondo ha bisogno di una potenza che freni le pretese americane, e quindi necessario muoversi prima che sia tardi, Macchiavelli docet. Putin potrebbe essere il moderno Pietro il Grande.
MatteoMatteo, 25 febbraio, 13:53
Signori vivo a Kiev dal 2003 e vi posso assicurare che quello che è stato fatto in queste ultime settimane da Usa e in parte Europa è abominevole. Una propaganda così non si era mai vista per non parlare della trasformazione di assassini in eroi.. Ma poi è buffo come quando gli fa comodo parlano di autodeterminazioni dei popoli mentre quando non gli fa comodo parlano di unità nazionale come valore assoluto.. La Timoshenko?? che Dio ce ne scampi.. come abitante di Kiev spero tanto che Putin non solo liberi Krimea e Donbass ma arrivi fin da noi e che si possa diventare uno stato Ucraino parte della Federazione Russa con Mosca capitale e Putin presidente (e ovviamente benzina e gas a prezzi russi). Gli Zapadenki??? se ne stiano con la loro lingua ucraina a raccoglier funghi nei boschi.. Matteo

Mario Sommossa Redazione Online
16 dicembre 2013, 15:49
USA ed UE in piazza a Kiev, ma il futuro è nelle mani degli ucraini
Stando al normale comportamento diplomatico internazionale suona ben strano, se non peggio, il comportamento tenuto a Kiev dal ministro degli esteri tedesco Westerwelle e dalla signora Ashton, ministro degli esteri europeo. Entrambi presenti per un incontro internazionale, invece di incontrare gli ufficiali rappresentanti del governo ucraino, si sono mischiati ai manifestanti anti-governativi e li hanno, addirittura, incoraggiati a continuare nelle loro proteste contro il Governo democraticamente e legittimamente eletto.

Anche due senatori americani, John McKain e Chris Murphy hanno aizzato la folla invitandola a continuare nel chiedere l'associazione all'Unione Europea: ".. l'Ucraina farà una Europa migliore e l'Europa renderà migliore l'Ucraina..". Cosa c'entrassero dei parlamentari americani con l'associazione di un Paese europeo all'Unione resterebbe oscuro solo se volessimo dimenticare che qualche americano continua a pensare che la guerra fredda non sia mai finita e la Russia sia ancora il grande nemico da distruggere con ogni mezzo. E' infatti evidente che, da parte di molti politici Usa ed anche di alcuni Stati europei, lo scopo dell'eventuale associazione dell'Ucraina alla UE non riguarda affatto i possibili pro e contro per le popolazioni coinvolte, bensi' un ulteriore passo di accerchiamento della Russia ed il tentativo di arrestarne il cammino di stabilizzazione.

In questo quadro, purtroppo, anche i giornalisti italiani che ne scrivono contribuiscono alla disinformazione su cio' che stia veramente accadendo. Innanzitutto non dicono che chi riempie le piazze costituisce solo una parte, e non maggioritaria, del popolo. La maggioranza del Paese, infatti, sta da tutt'altra parte e sostiene le decisioni del governo. Inoltre, in molti di coloro che manifestano c'e' piu' il desiderio di protestare contro la crisi economica in se, che di chiedere un qualunque trattato con Bruxelles. Anche chi, invece, chiede a gran voce l'accordo con l'Unione si illude che le difficoltà economiche e della vita quotidiana che da anni lo stanno strangolando, associandosi all'Europa, possano sparire da un giorno all'altro per un miracolo.
Purtroppo così non è e, a dirla tutta, noi europei non abbiamo né la voglia né le possibilità economiche, oggi, di farci carico dei problemi ucraini sborsando fantomatici capitali che non abbiamo saputo/voluto dare nemmeno ai greci o ai portoghesi.
Questo non è però l'unico equivoco. Incomprensioni ed errori son cominciati mesi orsono e vanno attribuiti a tutti i soggetti in campo: Germania e Polonia da un lato ma anche Russia e la stessa Ucraina dall'altro.
In Germania, soprattutto la CDU coltiva da tempo rapporti con i partiti di opposizione ucraini ed in particolare con l'astro emergente, il pugile-politico Vitali Klitschko, fissandogli continuamente incontri in Europa, finanziando il suo partito ed illudendolo di un sostegno che nei fatti non potrà garantirgli, pena la messa a rischio dei rapporti, fino ad ora positivi, che Berlino ha con Mosca. Non a caso la Cancelliera Merkel si è mostrata molto più prudente del proprio ministro degli esteri durante questi giorni di crisi.
Anche la Polonia, nella sua atavica fobia anti-russa, ha continuamente cercato di forzare di Bruxelles ad intervenire nelle questioni interne dei Paesi dell'ex Unione Sovietica. Sempre timorosa dell' "orso russo" e probabilmente incoraggiata da politici americani ancora schiavi del clima di guerra fredda, sta cercando di manovrare l'Europa come una propria leva, senza curarsi né della fattibilità, né delle conseguenze del suo patologico comportamento.
Gli errori ed i malintesi più gravidi di conseguenze negative vengono pero' proprio dal governo di Kiev e da Mosca. A noi sembra che Yanukovich mai avesse avuto una vera intenzione di associarsi all'Unione Europea, anche perche' troppo conscio delle controindicazioni economiche, politiche e sociali di tale passaggio per il proprio arretrato Paese. L'economia ucraina è talmente ancora disastrata che un alleggerimento delle barriere doganali, se pur graduale e limitato, avrebbe comportato il fallimento di numerose aziende locali. Senza contare che nuovi dazi avrebbero dovuto essere imposti, necessariamente, al confine con la Russia che doveva tutelarsi da triangolazioni delle aziende europee via Ucraina. Anche le condizioni legislative imposte dall'Unione avrebbero, probabilmente, incontrato ostacoli notevoli sia nel Parlamento che nei sentimenti di gran parte della popolazione ucraina. E non parliamo solo del caso giudiziario che riguarda l'ex primo ministro Julia Timoshenko (pure se, su questo punto, ci piacerebbe conoscere quali siano le informazioni in possesso di qualche leader europeo per giudicare che la sentenza emessa dai tribunali ucraini sia stata di carattere politico e non puramente penale).
Probabilmente l'inizio delle negoziazioni con Bruxelles è stato voluto da Yanukovich con uno scopo puramente tattico: mostrare a Mosca che i ricatti economici sempre più esosi che la Russia voleva imporre avrebbero potuto spingere l'Ucraina su una strada alternativa, certamente sgradita al Cremlino.
Ed ecco l'errore russo: dopo un periodo di idillio seguito alle elezioni di Yanukovich, Gazprom ha cominciato a chiedere un rialzo dei prezzi del gas insostenibile per le deboli finanze di Kiev oppure, in cambio, la cessione di tutta le rete di distribuzione di gas nel Paese.
Davanti a questo ricatto, nonostante le migliori intenzioni, Yanukovich non poteva dimenticare che fosse suo dovere tutelare al massimo gli interessi del suo popolo ed ha cercato di giocare tutte le carte in suo possesso contribuendo ad iniziare il pasticcio in cui oggi lui ed il suo Governo si trovano. L'errore di Mosca è stato cercar di forzare la mano con obiettivi di breve termine, dimenticando il senso della misura ed usando l'imperio anziché quel "soft power" che avrebbe creato meno problemi a tutti e che avrebbe garantito una più certa efficacia e durata nel tempo.
22 gennaio, 22:17
"Le manifestazioni di protesta in Ucraina coordinate da USA e UE"
"Le manifestazioni di protesta in Ucraina coordinate da USA e UE"
Foto: EPA
Gli ultimi sviluppi registrati in Ucraina sono frutto degli sforzi concertati degli Stati Uniti e della UE, ha dichiarato il capo redattore della rivista britannica Politics First Marcus Papadopoulos.
Gli ultimi sviluppi registrati in Ucraina sono frutto degli sforzi concertati degli Stati Uniti e della UE, ha dichiarato il capo redattore della rivista britannica
Politics First
Marcus Papadopoulos. "In Ucraina vediamo gli sforzi coordinati da parte degli Stati Uniti e dell'Unione Europea per rovesciare il governo democraticamente eletto del presidente Viktor Yanukovych," - ha detto, sottolineando di esprime un suo parere personale. "La sovranità dell'Ucraina come Paese indipendente è respinta e disprezzata dai funzionari dell'Unione Europea e degli Stati Uniti, dai politici polacchi e tedeschi così come dal senatore John McCain, giunto in visita a Kiev per ispirare e sostenere le proteste dell'opposizione," - sottolinea l'esperto britannico.